Photoshop per iPad è ora disponibile Cosa ci offre questa versione?

Photoshop per iPad

Con il lancio di iPadOS 13, Apple ha dato all'iPad la spinta necessaria per rendere questo dispositivo uno strumento perfetto per sostituire il nostro vecchio laptop con un dispositivo più leggero, più piccolo e più comodo da trasportare. Con il passare dei mesi, a poco a poco il stanno arrivando applicazioni per ottenere il massimo da esso.

Esistono diversi editor di immagini per iPad nell'App Store, tuttavia, non tutti ci offrono le stesse funzionalità che possiamo trovare nelle applicazioni per computer. Con l'arrivo di Photoshop su iPad, il modo di modificare le foto su Apple iPad diventa molto più semplice. Ma Cosa ci offre Photoshop per l'iPad?

Photoshop per iPad

Photoshop è il miglior software di immagine e design al mondo, è come lo Spotify della musica o il Netflix dei video in streaming. Tutti conoscono le funzionalità di Photoshop, quindi ti diremo poco o nulla su questa applicazione che non conosci bene. Con il rilascio della versione per iPad, possiamo modificare qualsiasi immagine o creare qualsiasi cosa ti venga in mente.

Photoshop per iPad, quello che stavamo tutti aspettando

Come afferma l'azienda, questa prima versione si concentra sugli strumenti di composizione e ritocco progettato per funzionare su iPad tramite l'Apple Pencil, uno strumento non essenziale ma che aiuta molto quando si lavora con l'applicazione.

Crea file in formato PSD

Photoshop per iPad

Il formato PSD è quello utilizzato da Photoshop, un formato che ci offre un'incredibile versatilità memorizzando tutto il contenuto per livelli, livelli che possiamo modificare, eliminare, unire, ritoccare in modo indipendente. Le opere che creiamo su iPad possono essere condivise con qualsiasi altro dispositivo che utilizzi Photoshop o un editor che supporti questo formato.

Formato simile alla versione desktop

Per rendere molto più semplice l'utilizzo di questa nuova versione per tablet e che non ci siano curve di apprendimento, Photoshop per iPad ce lo mostra lo stesso design che possiamo trovare nella versione desktop. Sul lato sinistro troviamo tutti gli strumenti disponibili e sulla destra dello schermo la gestione dei diversi livelli che creiamo.

Lavora ovunque

Photoshop per iPad

Tutti i file che creiamo sul nostro dispositivo vengono automaticamente archiviati nel cloud Adobe, il che ci consente accedervi da qualsiasi altro computer utilizzando lo stesso account Adobe, quindi evitiamo di dover inviare i file pesanti che creiamo tramite posta, piattaforme di messaggistica ...

Inoltre, eventuali modifiche apportate alle immagini che stiamo modificando vengono automaticamente archiviati nel cloud Adobe, il che ci consente di continuare rapidamente a modificare le immagini sul nostro computer se per qualsiasi motivo la versione per iPad non lo consente al momento.

Esporta in altri formati

Photoshop per iPad

Il formato PSD ci permette di memorizzare tutti i livelli / oggetti che abbiamo incluso nell'immagine che abbiamo creato indipendentemente ma in un unico file, permettendoci di cancellare o modificare i livelli ogni volta che vogliamo. Quando si presenta il nostro lavoro, il documento non viene mai consegnato in formato PSD in modo che possa essere modificato, ma piuttosto tutti i livelli sono raggruppati in uno solo, come i formati PNG, JPEG e TIFF, formato in cui esportare i file che creiamo con questa applicazione.

Modifica rapidamente le foto

Elimina i flash indesiderati, applica i filtri, usa lo strumento clone per sbarazzarti di oggetti indesiderati ... tutto questo è possibile come possiamo fare attualmente nella versione desktop, tramite Apple Pencil o utilizzando le dita sullo schermo.

Lavora mano nella mano con Apple Pencil

Photoshop per iPad

Per quanto il nostro polso sia ferro, lavorare con la Apple Pencil in Photoshop per iPad ci offre una precisione che vorremmo avere utilizzando il mouse, soprattutto quando si utilizzano i diversi pennelli che l'applicazione ci mette a disposizione.

Inoltre, selezionare manualmente, tramite lo strumento Lazo per creare nuovi livelli, applicare effetti, mascherare l'input, eseguire qualsiasi altra operazione è un gioco da ragazzi con la Apple Pencil.

Dispositivi compatibili con Photoshop per iPad

iPad Pro

Per poter utilizzare Photoshop per iPad, il primo requisito essenziale è che il nostro dispositivo lo sia gestito da iPadOS, quindi tutti quei modelli che non sono stati aggiornati a iOS 13 non possono installare l'applicazione.

Limitazioni di Photoshop per iPad

Photoshop per iPad

Se il nostro iPad è vecchio, alcune delle funzioni che l'applicazione ci offre, come gli effetti, non sono disponibili. Altre funzioni come i filtri intelligenti non sono ancora disponibili, il che ci costringerà a utilizzare la versione per computer. Questa limitazione è importante ma per la versione di Photoshop per iPad, poiché per alcuni utenti può essere lo strumento più utilizzato e che offre la massima versatilità.

Disponibile solo in inglese (per ora)

Se utilizzi regolarmente la versione di Photoshop per il tuo computer (PC o Mac), probabilmente utilizzerai la versione disponibile in spagnolo. La versione per iPad, per ora, È disponibile solo in inglese. Quello che in teoria potrebbe essere un limite, alla fine non lo è, visto che le funzioni che ci offre sono rappresentate tramite icone, le stesse che possiamo trovare nella versione per computer, quindi a meno che non abbiate utilizzato questa applicazione, lo farete non ho problemi a ottenerlo rapidamente.

Quanto costa Photoshop per iPad?

Photoshop per iPad

Il download di Photoshop per iPad è totalmente gratuito (non compatibile con iPhone). Per poterlo sfruttare al meglio e lavorarci è necessario avvalersi di un abbonamento mensile che ha un prezzo di 10,99 euro al mese. Se non sei sicuro che questa versione per iPad ti offra quello che stai cercando, Adobe ci permette di provare l'applicazione gratuitamente e per 30 giorni.

Photoshop per iPad

Se testiamo l'applicazione durante i primi 30 giorni, dobbiamo tenere presente che dobbiamo farlo annulla l'iscrizione mensilmente (processo che possiamo fare sia da iPhone che da iPad) se non intendiamo continuare a utilizzare l'applicazione in futuro, altrimenti ci verranno addebitati 10,99 euro al mese per l'abbonamento.

Adobe Photoshop (collegamento AppStore)
Adobe PhotoshopGratis

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.