Pinecone V670 e V970, i primi processori realizzati da Xiaomi

Siamo di fronte all'arrivo di due nuovi processori Xiami, la Pinecone V670 e la Pinecone V970, entrambi "Made in Xiaomi" per l'utilizzo nei dispositivi di marca cinese. Questa volta si tratta di due modelli abbastanza diversi, uno dei quali, il V970 ha i vantaggi sulla carta per competere con Qualcom di fascia alta e il suo Snapdragon 835, Exynos 8890 e Kirin con il 960. Il modello V670 sarebbe meno potente di produzione a 28 nanometri affronteranno i processori di fascia media, Snapdragon 430, Exynos 7580 e Kirin 650.

In questo caso è stato GSMArena L'incaricato di lanciare il filtraggio di questi nuovi processori e si prevede che le specifiche più modeste, il V670, possano raggiungere i dispositivi dell'azienda nei mesi successivi. Nel caso del processore più potente, non sarebbe arrivato fino alla fine di quest'anno ed è il processo di 10nm e che hanno sviluppato insieme a Samsung. In ogni caso le indiscrezioni parlano del lancio in meno di una settimana per presentare il modello Pinecone V670, ma questo non è confermato ufficialmente quindi non dobbiamo neanche tenerlo stretto.

I produttori e soprattutto quelli che hanno più opzioni per creare i propri processori a lungo termine finiscono per farlo, ed è questo che Xiaomi ha in mano con questi stessi processori e in questo modo smette di dipendere così tanto da hardware di terze parti per la maggior parte dei i tuoi dispositivi. Senza dubbio, un'ottima notizia per il marchio.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.