Pixabay lancia due strumenti per Photoshop e Microsoft Office

Pixabay con Microsoft Office

Sicuramente, se sei uno di quelli a cui piace illustrare i tuoi scritti, presentazioni, copertine, ecc. con le immagini, sei sicuramente caduto su Pixabay in qualche occasione. Questo portale è uno dei più grandi archivi di immagini gratuite e royalty-free al mondo. E poiché sanno che il suo utilizzo sta diventando sempre più diffuso, hanno deciso di lanciarlo due strumenti per facilitarne l'utilizzo in applicazioni come Adobe Photoshop e Microsoft Office.

La verità è che sebbene Pixabay sia una grande banca di immagini gratuite, non è meno vero che dover cercare le immagini che ci interessano, selezionarle, scaricarle, ritoccarne le dimensioni e caricarle dove ci interessa, ci fa sprecare tempo. Pixabay lo sa ed è per questo ha voluto lanciare due strumenti completamente gratuiti per due programmi popolari nel mondo dei computer: Adobe Photoshop e Microsoft Office.

Strumento Pixabay per Adobe Photoshop

Nel primo caso è un file complemento per Adobe Photoshop che faciliterà la ricerca di immagini e le aggiungerà ai nostri progetti in modo molto più semplice e veloce. Intanto nel caso di Microsoft Office si parla anche di un file Extensión. Il suo scopo? Lo stesso del caso precedente: risparmiare tempo e più integrazione con lo strumento di office automation per eccellenza.

In quest'ultimo caso, Pixabay annuncia che lo strumento che hanno lanciato è compatibile con le seguenti applicazioni nella loro suite: PowerPoint 2013 SP1 +, PowerPoint 2016+, PowerPoint 2016 per Mac, PowerPoint Online, Word 2013 SP1 +, Word 2016+, Word 2016 per Mac, Word Online.

Infine, ti dico che in nessuno dei casi verrà mostrata pubblicità all'utente e che entrambe le funzioni sono state selezionate nell'ultimo «Sfida per sviluppatori di Pixabay 2017». E mentre l'estensione per Adobe Photoshop è stata opera del portoghese Lucas Rodrigues. Nel frattempo, lo strumento per Microsoft Office è stato l'idea degli inglesi Dániel Kis-Nagy.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.