Presto sarà possibile pilotare un drone DJI da un dispositivo con Windows 10

Sembra che tutti quegli utenti che hanno un dispositivo Microsoft e un drone di marca DJI siano fortunati. Entrambe le società hanno appena firmato un accordo in cui qualsiasi dispositivo che utilizza il sistema operativo Windows 10, consentirà il pilotaggio del drone.

Questo apre anche le porte alle opzioni di controllo o visualizzazione dei dati del drone oltre alla possibilità di controllarlo e ovviamente tutto questo. da qualsiasi PC Windows 10. Secondo Microsoft alla conferenza degli sviluppatori Build 2018, nella città di Seattle, ci sono più di 700 milioni di computer, tablet e laptop che saranno ora in grado di controllare i droni DJI.

Due dei grandi

Chiaramente Microsoft e DJI sono due giganti della tecnologia e ognuno fa la sua parte per renderlo possibile. La cosa più importante è che entrambe le aziende vogliono crescere in questo segmento e con le innovazioni tecnologiche di entrambe, sicuramente da questa unione nasce qualcosa di veramente spettacolare. Almeno l'importante è che ora tutti coloro che hanno un drone DJI e vogliono farlo volare o vedere i dati dal PC Windows 10, potranno farlo.

A questa Ad esso si aggiungono le soluzioni offerte da Azure IoT Edge e altri tipi di opzioni offerte dai servizi di intelligenza artificiale di Microsoft. in settori come l'agricoltura, l'edilizia e la sicurezza pubblica, tra le altre opzioni. Con questo, l'obiettivo è migliorare i vantaggi di un drone spettacolare e sfruttare l'intelligenza di Microsoft. È sicuramente una buona combinazione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.