Il primo smartphone Sony senza cornice ha già un nome: Sony Xperia A Edge

Sony ha confermato ad inizio anno che la divisione smartphone sembra essere un po 'grande, in base ai movimenti che compie ogni anno, movimenti che tendono ad andare controcorrente del mercato. Durante l'ultimo MWC, che si è tenuto alla fine di febbraio a Barcellona, ​​abbiamo potuto vedere come la multinazionale Sony non aveva scelto di snellire i lati della sua nuova ammiraglia.

Il suo fiore all'occhiello per quest'anno, ci ha mostrato un interno spettacolare, con caratteristiche fantastiche, ma ha fallito nell'estetica, la prima cosa che tutti gli utenti guardano quando vogliono cambiare cellulare: le dimensioni dello schermo ei suoi bordi. Nonostante sia in ritardo di un anno, sembra che in Giappone si siano resi conto del loro errore, e l'anno prossimo se vogliamo Il primo smartphone di Sony senza cornice.

Se l'immagine trapelata corrisponde davvero al terminale che Sony intende lanciare sul mercato, sotto il nome Xperia A Edge, bisogna riconoscere che ha davvero meritato l'attesa, sebbene abbia perso un gran numero di potenzialità. lungo la strada clienti. Come possiamo vedere nell'immagine sopra, il primo smartphone Sony senza cornici, ci propone uno schermo frontale che va da un lato all'altro dello schermo che copre anche tutta la parte inferiore, lasciando solo una linea superiore dove posizionare la fotocamera anteriore insieme al sensore di prossimità.

Sul retro del terminale troviamo una doppia fotocamera ma non il sensore di impronte digitali, sensore che probabilmente si trova sul pulsante laterale, come l'Xperia Z5, cl'operazione uyo non era delle più adeguate, come affermato da un gran numero di utenti. Si prevede che all'interno troverete il Qualcomm Snapdragon 845, accompagnato da 4 e 6 GB di RAM (i terminali vanno a mercati diversi) e che la dimensione dello schermo raggiunga i 6 pollici. Per chiarire ogni dubbio bisognerà attendere il MWC che si terrà a fine febbraio del prossimo anno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.