Il problema del Galaxy Note 7 potrebbe costare a Samsung $ 1.000 miliardo

Samsung

Samsung non è andata come previsto per il lancio del Galaxy Note 7 Ed è che i problemi legati alla batteria che fanno esplodere il terminale, rendendolo inutilizzabile, hanno posto l'azienda sudcoreana in un problema di enormi dimensioni, che potrebbe anche costare all'incirca 1.000 milioni.

In totale sono già state inviate in totale 2.5 milioni di unità del Galaxy Note 7, che vengono restituite per essere sostituite, evitando così che continuino a verificarsi casi di esplosioni incontrollate. La cifra che vi abbiamo fornito è approssimativa ed è che Dong-jin Koh, capo della divisione mobile ha detto che gli costerà un braccio e una gamba, senza specificare una cifra precisa.

Si prevede che questo problema del Galaxy Note 7 non solo costerà a Samsung una notevole somma di denaro, ma anche Potrebbe anche far crollare le vendite della sua nuova ammiraglia a causa della sfiducia degli utenti per far esplodere il tuo terminale nuovo di zecca nelle tue mani o in tasca.

Certo, per ora dovremo aspettare per vedere cosa pensano gli utenti di questi problemi che sta soffrendo il Galaxy Note 7. Ed è che ad esempio nel mio caso, non mi interessano esattamente i problemi che questo smartphone potrebbe aver sofferto, fintanto che Samsung li risolve e anche l'azienda mi dà sufficienti garanzie che siano stati risolti.

Acquisterete un Samsung Galaxy Note 7 nonostante i problemi riconosciuti in questo nuovo terminale?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

4 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   illuisd suddetto

    Pensi che il prezzo sia mantenuto? oppure ridurrà il costo per renderlo attraente e non perdere clienti, perché si dubiterà di acquistare un Note 7 con questo background

  2.   JULIO CESAR POSTAUE suddetto

    Con il prezzo che hanno, niente da fare! Devono innanzitutto dare la certezza assoluta che i problemi sono stati risolti.

  3.   Jose suddetto

    Voglio credere alla notizia. Ma ho i miei dubbi quando ci sono così tanti milioni in gioco, c'è così tanto spionaggio e corruzione tra grandi aziende.
    Precisamente circa 30 note 7 esplodono nel mondo una settimana prima che Apple lanci aiphon 7 credo si possa corrompere con un milione di euro chi dice di averlo sfruttato. Dal momento che al momento ci sono già più di 1000 milioni di dollari in gioco

  4.   ROBERTO suddetto

    Per quanto colpito da tutto ciò, la verità è che mi sento tranquillo che Samsung prenda le redini della questione e che ci fornisce un S7 in cui il mio Note 7 torna a funzionare al 100% Non nego