PSP Slim

Il lavoro ha i suoi vantaggi. Quasi nessuno, ma lo fa. Ad esempio, ti pagano. E così ho potuto acquistare la nuova PSP Slim nel colore Ice Silver (grigio per capirci). Commenterò le mie impressioni.

psp-slim-760732.jpg

I confronti non sono odiosi.

Ho comprato lo Slim e mio fratello ha il classico, quello che ora chiamano Fat. Quando ho finalmente visto il nuovo modello presentato in estate, sono rimasto piuttosto deluso. Mi aspettavo una revisione come quella del Nintendo DS. Sicuramente viste le caratteristiche fisiche della PSP era impossibile. Tuttavia, sono piuttosto sorpreso di vedere il risultato finale nelle mie mani.

I cambiamenti.

La prima cosa che spicca è il peso. È molto leggero! Quando lo prendi ti rendi conto che è una meraviglia tecnologica. Ricorda che dopo la dieta hai perso il 33% del tuo peso. Sicuramente mostra molto. Lo svantaggio è che il materiale di cui è fatto è plastica lucida (l'alluminio sarebbe stato incredibile) e sembra che tu abbia un giocattolo tra le mani. Non appena lo accendi e vedi di cosa è capace, quella sensazione scompare.

Anche la dimensione è evidente, è bella come potrebbe essere. Davvero comodo. La vecchia PSP sembra un mattone accanto ad essa.

Lo schermo è ancora da 4,3 ″ ma un po 'più luminoso. Non noto nessuna differenza particolare, forse il materiale di cui è composto. È simile ai laptop Sony se ne hai visto uno relativamente nuovo. Riflette un po 'quando è spento, ma aiuta a far risaltare i neri una volta che funziona.

I tasti freccia hanno lo stesso aspetto anche se ho letto che migliorano le diagonali. Non ho avuto modo di verificarlo. Lo stick analogico offre un po 'più di resistenza e tuttavia è più morbido. È bello spostarlo. I pulsanti rispondono allo stesso modo di quelli sul telecomando Play. Nessun problema con la piazza, che era più difficile da premere. In generale la sensazione è più positiva.

Infine, la memoria interna è stata raddoppiata. Ciò rende i giochi caricati più velocemente. Ad esempio, Midnight Club 3 era insopportabile. Il gioco in sé era meraviglioso ma i tempi di caricamento anche tra i menu lo rendevano ingiocabile. Ma ora è tornato per essere il mio re. Che abbiano raddoppiato la memoria interna non è una questione banale. Un esempio: sul mio PC, quando avevo 512 MB di RAM ho provato il Doom 3 per curiosità. Fino a quando non ho avuto 1 GB non l'ho giocato seriamente. La fluidità era la stessa, ma caricare molto più velocemente ha fatto la differenza. Forse hai sperimentato qualcosa di simile.

Piccoli difetti.

La più ovvia è che la luce dallo schermo filtra attraverso una fessura nel controller analogico e attraverso il quadrato. L'ho visto in due PSP Slims, uno è scivolato più dell'altro. Quando la luce è spenta dà un po 'fastidio. In caso contrario, non è apprezzato.

La plastica, come ho detto prima, è un po 'squallida. Era più coerente con il Fat e non capisco perché non usassero l'alluminio come l'iPod. Inoltre, l'aspetto nelle immagini dello studio e quello reale varia in peggio. Ed è una variazione ovvia, un po 'come gli hamburger nelle pubblicità e quelli che mangi dopo.

Infine la scatola. Costa 170 € ma viene fornito con quanto basta. Cioè, la PSP e il cavo di alimentazione. Niente cuffie, niente custodia, niente memory stick ... niente cavo USB. Sì, sicuramente non hai bisogno di acquistare alcune di queste cose perché le hai già da altri dispositivi, ma dà la sensazione che questi di Sony siano un po 'ratti.

Conclusione.

È un acquisto consigliato. Alcuni si chiederanno se è facile caricare emulatori e questo genere di cose. Bene, avere una PSP classica hackerata può essere fatto. Ci sono alcuni passaggi da seguire ma non sono difficili. E poi tutto va liscio.

pspslim-1.jpg

Sony ha fatto un buon lavoro. Tuttavia, c'è ancora un cavallo di battaglia: i giochi. Nei prossimi post commenterò questo. Ma posso già vedere che in Gamespot, sebbene siano sempre difficili da ottenere punti, non ce ne sono che superano gli 8.5. E quasi a Meristation.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   sergio vargas suddetto

    L'ho comprato e non lo compro, è chafa, devi seguire i passaggi del chiken e non comprare il go o quello normale in nero

  2.   anyi viro suddetto

    Penso che si sbagliano visto che è un gioco molto divertente ma appartiene a mio fratello, è un grande idiota