Estes è il nuovo Google Pixel, il telefono realizzato da Google

google-pixel

Erano trapelati da giorni, voci da mesi, e oggi 4 ottobre, durante la presentazione avvenuta oggi guidata da Google, i Google Pixel, i nuovi dispositivi mobili dei genitori di Android, sono stati definitivamente presentati i nuovi dispositivi con cui Google intende espellere produttori come Samsung dai vertici, aziende che alterano il sistema operativo di Google in particolare aggiungendo livelli di personalizzazione. Tuttavia, Google intende dare una svolta, dicendo addio alla gamma Google Nexus e dando il benvenuto a Google Pixel, Vi parleremo di questi nuovi dispositivi mobili intelligenti dell'azienda "Non essere cattivo".

Il dispositivo ha un vetro posteriore e una cornice in metallo, come promesso dalle perdite. Il Pixel è il primo dispositivo con l'integrazione completa di Google Assist, promette anche ottime foto, archiviazione di tutto nel cloud ed è pronto per la realtà virtuale.

Assistente Google come risorsa principale

assistente google

Il team di Google ha avuto molto a che fare con la piena integrazione di Google Pixel con Google Assistant, anche se da ora non hanno offerto nulla al di là di quello che abbiamo potuto trovare con Siri, l'assistente virtuale della competizione. Sebbene la verità sia che l'assistente di Google si muove con un linguaggio molto più semplice e naturale di Siri, d'altra parte i test sono stati effettuati in inglese, quindi in spagnolo potremmo trovare maggiori difficoltà.

In compenso hanno effettuato diverse dimostrazioni, tutte incentrate sui servizi di Google, ad esempio richiedendo un tavolo tramite Google Maps,

La presunta migliore fotocamera mobile mai realizzata

fotocamera google-pixel

Google tira fuori il petto e mostra una fotocamera con un solo sensore, ma che presumibilmente offre le migliori prestazioni. Soprattutto la concorrenza, il famoso DxOMark gli ha offerto non meno di 89 punti. Tuttavia, ha Smartburst, una modalità burst molto interessante, accompagnata dalla tecnologia HDR +, una lunga esposizione per ogni momento che può essere utile, la cui funzione è quella di ridurre il rumore e migliorare i colori. Le foto dimostrative mostrano prestazioni eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione o luce artificiale.

Si sono anche assicurati che la fotocamera di Google Pixel sia la più veloce sul mercato, anche se forse la cosa più interessante è la stabilizzazione video, che promette video di altissima qualità indipendentemente dalle condizioni di registrazione. Ma non hanno voluto rimanere esclusivamente sull'hardware, la fotocamera di Google Pixel è completamente integrata con Google FotoIn questo modo, avranno spazio di archiviazione illimitato per foto e video nella risoluzione originale, qualunque sia lo spazio, cogliendo l'occasione per lanciare un tocco di umorismo alla presentazione, mostrando l'avviso di mancanza di spazio in iOS (Apple).

Ricarica rapida, buona autonomia e integrazioni di base

commutazione

Entrambe le applicazioni verranno completamente integrate con il sistema, Google ha sottolineato che è l'unità più rilevante tra hardware e software nella storia di Google, e sembra che sarà una realtà. D'altra parte, in termini di batteria, hanno offerto 7 ore di autonomia con soli 15 minuti di ricaricaAssociata alla ricarica rapida, la batteria è il primo dei problemi che devono affrontare i dispositivi mobili di oggi.

D'ora in poi dimentica gli aggiornamenti, Google ha incluso un sistema di aggiornamento automatico per migliorare Sicurezza Android Nougat sui dispositivi Pixel. Ma non solo, hanno aggiunto un sistema di servizio clienti 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX all'interno del dispositivo, con diversi assistenti incaricati di aiutarti a migliorare la tua esperienza con Google Pixel.

In questo modo, aggiungono anche un metodo per attirare gli utenti iOS, direttamente tramite il cavo è possibile trasferire molte informazioni come contatti, foto e persino iMessage.

Specifiche e colori

pixel-google

Il Google Pixel sarà offerto in blu brillante, nero e argento, al prezzo di $ 649, che probabilmente lo diventerà 700 euro in Spagna. D'altra parte, è disponibile per la prenotazione dal Google Play Store e verrà consegnato negli Stati Uniti, Australia, Canada, Germania e Regno Unito, per il resto dei mercati nulla è previsto fino al 13 ottobre. Lasciamo le specifiche:

  • Display AMOLED da 5 o 5,5 pollici
  • Qualcomm Snapdragon 821
  • 4 GB di RAM LPDDR4
  • Sensore di impronte digitali Pixel Imprint
  • Batteria da 3,450 mAh per la versione da 5,5 ″ e 2770 mAh per la versione da 5 ″
  • Fotocamera posteriore da 12,3 MP con pixel da 1,44 nm e apertura focale f / 2.0
  • Archiviazione da 32 GB o 128 GB
  • Connessione USB-C
  • Ricarica rapida
  • Jack 3,5 mm
  • Bluetooth 4.2

Il nuovo dispositivo Google indica strade, offre funzionalità spettacolari, anche se è vero, rasenta il prezzo a quelli grandi come il Samsung Galaxy del momento, quindi la lotta sarà difficile e feroce contro prodotti di quelle dimensioni. Aspetteremo notizie sul dispositivo, come le prestazioni. Speriamo in Actualidad Gadget di portarvi la recensione definitiva. Lasciaci nei commenti le tue aspettative sul Google Pixel.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.