Questo robot Adidas sarà in grado di produrre fino a 800.000 camicie al giorno

Adidas

Tantissimi sono i campi legati al mondo della robotica che quasi quotidianamente ricevono notizie molto importanti, soprattutto legate alla sua evoluzione e arrivo presso ogni tipologia di azienda. In questa occasione, lungi dal parlare di parlare di questioni legate al fatto che un'azienda abbiaavvitato'in una determinata presentazione o se un altro ha acquistato da una terza parte, voglio che ci concentriamo sul Ultimo annuncio appena pubblicato da Adidas, una delle multinazionali più conosciute nel mondo dello sport.

Voglio che ci concentriamo su ciò che Adidas sta facendo oggi per un motivo molto semplice e che non è altro che che può rappresentare perfettamente il futuro che attende tutte quelle persone che oggi lavorano nel settore tessilePiù precisamente, in tutte quelle fabbriche che si stanno progressivamente industrializzando, facendo passare in secondo piano la manodopera umana, fatta eccezione per tutte quelle persone che hanno un profilo tecnico abbastanza elevato.

Il più grande produttore di camicie Adidas al mondo ridurrà i costi grazie all'automazione dei suoi stabilimenti

Tornando alle ultime notizie relative ad Adidas in tal senso, oggi voglio parlarvi dell'ultimo robot che d'ora in poi lavorerà per l'azienda e con il quale cercheranno qualcosa di semplice come aumentare notevolmente la produttività dell'azienda e ridurre il più possibile i costi, per quanto questo significhi letteralmente mettere molte persone senza lavoro. In anteprima, vi dico che questo nuovo robot Adidas è in grado di produrre da solo niente di meno che 800.000 magliette al giorno.

A quanto pare questo robot che sarà sicuramente acquisito da altre grandi aziende copiando il movimento strategico di Adidas, creato dall'azienda Automazione SoftWear Grazie ad un investimento fatto da DARPA di 1,25 milioni di euro con l'obiettivo di sviluppare la tecnologia robotica applicata al settore tessile, è stata battezzata con il nome di 'SewBot'e, come si può presumere, è stato dotato della migliore tecnologia per realizzarlo in grado di cucire e tagliare tessuti con precisione millimetrica per poter svolgere un lavoro che fino a poco tempo fa sembrava non poter essere svolto da una macchina per la cura dei dettagli di cui hai bisogno.

Come puoi vedere, la tecnologia continua ad essere sviluppata e funziona che fino a non molto tempo fa, per diversi motivi, si credeva che non potessero essere sviluppate dalle macchine, ora è possibile. Abbiamo un chiaro esempio in questo 'SewBot'è letteralmente capace di creare un capo con un livello di precisione che supera quello dell'occhio umano, in circa, solo, circa 4 minuti in media. Questi dati sono stati ciò di cui hanno convinto i leader Indumenti Tianyuan, Il principale produttore mondiale di camicie di Adidas, per installare 21 linee di produzione nel suo nuovo stabilimento in costruzione a Little Rock, in Arkansas.

Sewbot

Con SewBot nel roster, Tianyuan Garments produrrà una maglia Adidas ogni 22 secondi

Se mettiamo tutti questi dati in prospettiva, dobbiamo tenere presente che questo nuovo impianto lo sarà in grado di realizzare una maglia Adidas ogni 22 secondi il che significherà la produzione di circa 800.000 camicie al giorno. Questi dati, secondo la stessa Tianyuan Garments, lo significano la produzione aumenterà di quasi il 300% rispetto a quella attuale oltre a supporre una grande riduzione dei costi. Su quest'ultimo non si è voluto dare maggiori dettagli.

Secondo le dichiarazioni di Tang Xinhong, presidente di Tianyuan Garments, grazie all'acquisizione dei nuovi robot 'SewBot'otterranno assumere un ruolo guida nell'industria tessile come nemmeno la fabbrica cinese più economica ed economica al mondo potrà competere con loro. Questo può essere il caso in quanto, secondo i loro stessi calcoli, per loro il costo di macchinari e persona per camicia sale a 33 centesimi mentre per Tianyuan Garments si riduce a 5 centesimi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.