E qui abbiamo il nuovo Samsung Galaxy S9

Abbiamo poco da vedere la presentazione ufficiale del nuovo flagship dell'azienda sudcoreana Samsung e cioè che se tutto va bene, quest'anno tutto sembra indicarlo Sì, avremo l'opportunità di vedere il nuovo modello dell'azienda al prossimo Mobile World Congress di Barcellona, alla fine del prossimo febbraio 2018.

Sicuramente Samsung non aspetterà di lanciare ulteriormente il suo terminale ed è che lo scorso anno il Samsung Galaxy Note 7 ha portato più problemi di quelli prodotti nel dispositivo stesso e ha costretto il sudcoreano a ritardare il lancio del terminale oltre l'evento di Barcellona. Lo ha affermato lo stesso boss di Samsung, Koh Dong Jin, confermando nei media che il Samsung Galaxy S8 non si avviava nella sua solita data. 

Samsung

Questa volta le cose sembrano più chiare e se prestiamo attenzione ai primi leak che si stanno vedendo dalla rete, come è il caso della foto di intestazione pubblicata da @OnLeaks in cui compare quello che potrebbe essere il prossimo modello di Samsung Galaxy S9. In questo modello troviamo il cambio di la posizione del sensore di impronte digitali appena sotto il sensore della fotocamera per un migliore accesso, è apprezzato il jack da 3,5 mm nella parte inferiore e poche modifiche rispetto al Galaxy S8 sul davanti.

Comunque questi sono i file prime indiscrezioni sotto forma di foto che compaiono in rete, almeno è una foto in cui somiglia di più a un possibile nuovo modello Samsung. Manca poco per certificare se questo sarà o meno il nuovo fiore all'occhiello del brand e che febbraio è dietro l'angolo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.