Unboxing e recensione di Carl Zeiss VR ONE

La realtà virtuale è in forte espansione, soluzioni come Oculus Rift, Project Morpheus, Microsoft HoloLens e altri stanno segnando quello che sarà una nuova forma di interazione e il futuro dei videogiochi.

In attesa dell'arrivo ufficiale di questi prodotti e del loro prezzo elevato, possiamo avere accesso ad un mercato esistente, quello della realtà virtuale sul nostro smartphone, grazie a questo possiamo godere di un'esperienza simile (in un certo senso, anche se molto più basso e diversi per certi versi) di ciò che ci attende.

Era lo scorso anno quando Google presentava il suo Google Cardboard, un pieghevole in cartone che rendeva possibile l'utilizzo della realtà virtuale e aumentata sui nostri smartphone, un prodotto che per $ 3 ha aperto un nuovo mondo di possibilità alla community degli sviluppatori, persone che hanno creato contenuti partendo da quell'idea e grazie alle quali oggi possiamo vivere o simulare le esperienze di altre persone senza uscire di casa e dal nostro smartphone, reali come se vedessimo attraverso i loro occhi.

Nel tempo questo è progredito e vari produttori hanno iniziato a creare versioni commerciali, per il grande pubblico di questo prototipo di casco VR, che sono i Google Cardboards, abbiamo produttori come Lakento, Homido, modifiche del Cardboard, Samsung Gear VR, ecc ... E oggi vi portiamo quello che potrebbe essere uno dei migliori candidati per la posizione di re, anche se purtroppo non è all'altezza di Samsung e del suo Gear VR.

Carl Zeiss VR UNO

sto parlando di Carl Zeiss VR UNO, questo fantastico visore per realtà virtuale che potete vedere di seguito, un prodotto su cui abbiamo potuto mettere le mani e che ci ha lasciato opinioni contrastanti, buone e cattive.

VR One

All'inizio di questo articolo hai l'unboxing e l'analisi di questo prodotto, così come la nostra opinione e altre informazioni interessanti, il Carl Zeiss VR UNO Sono un prodotto destinato a quelle persone che cercano di sperimentare con la realtà virtuale e hanno uno smartphone compatibile (comprendente schermi tra 4'7 e 5'2 pollici), questo dispositivo non ha alcun attuatore, che richiede l'uso di un comando bluetooth oppure usa l'aspetto come controllo nelle app che lo consentono.

La forza di questo prodotto risiede nel produttore e nella sua vasta esperienzaCarl Zeiss sviluppa e produce lenti da molti anni, quindi a differenza di Google Cardboards, qui puoi aspettarti 0 vertigini, 0 danni agli occhi e il massimo comfort. Le possibilità che questo dispositivo ci offre sono immense, dal visitare luoghi remoti in modo virtuale, passando per la fruizione di contenuti interattivi come i giochi per arrivare a casi come Intugame VR, un'app che ci permette di trasformare il nostro smartphone e gli occhiali VR in un gentile Oculus Rift e divertiti con i videogiochi dal tuo computer in prima persona.

Opinione dell'editore

Carl Zeiss VR UNO
  • Valutazione dell'editore
  • 4 stelle
100€ a 129€
  • 80%

  • disegno
    Editore: 100%
  • Portabilità (dimensioni / peso)
    Editore: 95%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 80%
  • Compatibilità
    Editore: 75%

Vantaggi

  • Obiettivi di alta qualità realizzati da Carl Zeiss.
  • Contenitore per smartphone intercambiabile per evitare l'obsolescenza.
  • Frontale traslucido per poter utilizzare la fotocamera.
  • Design moderno ed elegante.
  • Compatibile con qualsiasi smartphone con schermo compreso tra 4'7 e 5'2 ".
  • App centrale per avere tutte le nuove app a portata di mano e per poter passare da un'app all'altra in modalità VR.
  • Compatibilità con app di terze parti.

Svantaggi

  • Prezzo al limite del valore di un prodotto di queste caratteristiche.
  • Assenza di attuatore.
  • Pochi smartphone sono ufficialmente supportati.

Per ora il produttore Supporta ufficialmente gli smartphone iPhone 6 da 4 pollici e Samsung Galaxy S7 da 5 polliciD'altra parte, ha piani 3D per i possessori di un Nexus 5, LG G 3 e G4 e qualche altro smartphone, purché il tuo smartphone sia compreso tra 4'7 e 5'2 pollici può essere supportato da questo casco, solo tu ti servirà un contenitore compatibile e non dovrebbe costarti più di 10 €.

Infine vorrei fare un "sondaggio" su come il mondo vede attualmente la realtà virtuale sugli smartphone, un sondaggio che aiuterà anche Carl Zeiss a migliorare i suoi prodotti, per questo vorrei che rispondessi a queste domande di seguito e se hai qualcosa altro da aggiungere, sentiti libero di farlo nei commenti:

[id sondaggio = "13 ″]

[id sondaggio = "14 ″]

Grazie per la collaborazione, come regalo speciale vorrei sapere se il prodotto vi piace e vi interessa, se questo articolo riceve abbastanza feedback Mi metterò in contatto con Carl Zeiss per esibirsi un regalo per VR ONE completamente nuovo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.