Red Alert 2 in VR è un favoloso viaggio a ritroso in un gioco leggendario

Quando si tratta del fatto che la realtà virtuale apre le porte ad altri mondi e ad altri percorsi verso altri orizzonti, non è perché si dice che venda fumo, ma piuttosto che il giorno in cui lo provi, anche da HTC Vive, ti rendi conto che quelle parole potrebbero anche non essere all'altezza per spiegare tutte le sensazioni che ci aspettano con la realtà virtuale.

HTC Vive è la migliore esperienza di realtà virtuale del momento ed è la stessa che ci offre regalaci un viaggio favoloso attraverso Red Alert 2, uno dei migliori giochi di strategia in tempo reale di tutti i tempi. Anche se non sei un fan di questi tipi di giochi, quando dai un'occhiata al video in cui si vede, rimarrai scioccato.

E quale modo migliore per riportarci un gioco di strategia attraverso l'esperienza di rrealtà virtuale che HTC propone con il suo Vive. Come puoi vedere nel video che mostra questo gioco totalmente ringiovanito dalla realtà virtuale, il semplice fatto di controllare il campo di battaglia da una prospettiva, come se fossimo un dio che controlla quei soldatini e quei carri armati, è già nel caso una grande esperienza e che diventa quasi un terreno psichedelico per coloro che sono mai passati attraverso Red Alert 2.

Avviso 2 LIVE

Adam Horvath, sviluppatore e giocatore, ha recentemente assunto il progetto e ha creato una versione del gioco che funziona con Unreal Engine 4. È stato in grado di integrare il gameplay nella realtà virtuale con HTC Vive in modo da perderti in quel mondo che si apre davanti ai tuoi occhi.

Il giocatore è presentato con una tavoletta virtuale che può essere utilizzato per selezionare edifici e altre unità che possono essere posizionate sulla mappa di gioco con un puntatore laser sul lato destro. Tutto questo accade mentre ti trovi da una posizione abbastanza alta da avere una visione più ampia del campo di battaglia.

Per ora, il gioco serve solo come concetto, quindi non abbiamo la garanzia che ne esista una versione completa. Un'altra cosa è che i capi di Electronic Arts guardano al concetto e lo trasformano in realtà.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.