L'iPhone X, il regalo più desiderato di questo Natale

Le prime immagini dell'iPhone X hanno cominciato a comparire sui media, poco dopo l'inizio del 2017, un design curioso dovuto alla scheda che offre nella parte superiore dello schermo, una scheda che dopo la sua presentazione abbiamo scoperto di cosa si tratta la funzione era.

Poiché ha iniziato a raggiungere i primi fortunati che lo hanno prenotato durante i primi minuti da quando Apple ha aperto il periodo di prenotazione, molti sono stati gli utenti che si sono innamorati di nuovo di un prodotto Apple nello specifico. E non è solo la dimensione, ma anche la qualità dello schermo OLED, i materiali di costruzione, l'eliminazione del pulsante di avvio ...

Cosa ci offre l'iPhone X rispetto ai suoi predecessori?

Per cominciare, la dimensione dello schermo. Se sei un utente che ha sempre optato per il modello Plus per via delle dimensioni dello schermo, rimarrai deliziato con iPhone X, non solo perché lo schermo è più grande, 5,8 pollici dai 5,5 del modello Plus, ma perché le cornici sono state ridotte al massimo, rendendo il dispositivo un modello molto più maneggevole con una mano e dove l'intera parte frontale è uno schermo.

L'iPhone X ci offre, come il modello iPhone 8 e iPhone 8 Plus, una finitura posteriore in vetro, con un telaio in acciaio inossidabile di qualità chirurgica, supporta la ricarica wireless ed è resistente alla polvere e all'acqua. Nella parte posteriore troviamo una doppia fotocamera da 12 mpx, con un sensore più grande rispetto ai suoi predecessori, teleobiettivo e stabilizzazione ottica dell'immagine.

A differenza di altri anni, Apple ha scelto quest'anno di lanciare solo due colori: argento e grigio siderale, tralasciando i colori oro e oro rosa, colori che erano diventati blockbuster nei modelli precedenti, ma che il mercato dell'usato, dove finiscono con iPhone, non hanno la stessa resa dei colori tradizionali come il bianco, il nero o lo spazio grigio.

La doppia batteria che l'iPhone X ci offre al suo interno, insieme al processore neurale A11 Bionic in grado di effettuare 600.000 milioni di operazioni al secondo, consentire di estendere la batteria del dispositivo, facendone un uso normale, perfettamente fino a due giorni. Certo, lo useremo per spremere al massimo la sua potenza, non aspettiamoci miracoli da questo dispositivo, visto che in questi casi la batteria durerà al massimo un giorno.

Un'altra novità che possiamo trovare solo nell'iPhone X è il sistema di riconoscimento facciale Face ID, un sistema di sicurezza che sostituisce completamente il sensore di impronte digitali arrivato sul mercato con l'iPhone 5s, qualche anno fa. Face ID ci offre un file maggiore sicurezza rispetto al sensore di impronte digitali, è in grado di riconoscere il nostro viso anche se portiamo occhiali da sole, un cappello, una sciarpa, un cappotto a collo alto, ci siamo fatti crescere la barba, ci facciamo crescere il pizzetto oi baffi ...

Inoltre, grazie al sensore di profondità sulla fotocamera True Depth anteriore dell'iPhone X, il dispositivo è in grado di farlo rilevare la profondità e offrirci la mappatura del viso che ci permette di sostituire lo sfondo delle immagini aggiungendo diversi effetti che attualmente possiamo trovare solo negli studi fotografici.

Il nuovo formato dello schermo dell'iPhone X, insieme all'eliminazione del pulsante home, fa sì che l'iPhone X ci offra un modo diverso di interazione a cui eravamo abituati, trattandosi di una curva di apprendimento relativamente piccola, visto che si arriva rapidamente ai nuovi gesti di interazione con il dispositivo, soprattutto quando si sblocca il dispositivo, si accede ad applicazioni aperte, si effettuano acquisti su App Store.

Acquista l'iPhone X questo Natale

Così, con tutte le sue virtù, L'iPhone X è diventato il regalo di punta di questo Natale e non è per meno. Pertanto, se hai deciso di includerlo anche nella tua lettera ma hai dubbi che siano confusi prendilo su K-tuin y approfitta di tutti i vantaggi che ci offrono quando si acquista un prodotto Apple.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Raúl Aviles suddetto

    buon articolo e le foto sono molto eleganti hehehe