Retro: GI Joe The Arcade Game

Non siamo pochi quelli che sono cresciuti con le action figure di guerra più popolari di Hasbro: il famoso G.I. Joe, autentiche icone della cultura degli anni 80. Rivedi con noi il suo gioco più famoso.


Ricordando, ricorderai facilmente la vasta gamma di personaggi e veicoli che sono stati lanciati sul mercato per decenni, con i quali molti di voi hanno vissuto innumerevoli avventure e hanno anche goduto di diverse serie di disegni che sono stati trasmessi in televisione per molti anni.

La popolarità di queste piccole figure articolate, nelle mani di milioni di bambini in tutto il mondo, ha spinto l'adattamento delle infinite battaglie tra G.I. Joe y cobra al mondo dei videogiochi: GIJoe Cobra Strike (Atari 2600), GIJoe Un vero eroe americano (Apple II, Commodore 64), Forza d'azione (Commodore 64, Amstrad CPC, Spectrum), Forza d'Azione II (Commodore 64, Amstrad CPC, Spectrum), G.I. Joe (NES), GIJoe The Atlantis Factor (NES), GIJoe Arcade Game (portici) e GIJoe Rise of Cobra (Xbox360, PS3, Wii, NDS, PS2, PSP) sono i titoli che compongono la gamma di avventure virtuali dei popolari giocattoli di Hasbro.

 

 

Tuttavia, in questo sguardo al passato ci concentreremo su quel gioco d'azione pubblicato da Konami nel 1992 esclusivamente per scopi ricreativi (purtroppo nessuna console ha ricevuto alcun porting di questo grande arcade), che senza dubbio, è il programma più apprezzato e più ricordato dai fan tra la manciata di videogiochi dedicati all'universo di G.I. Joe

La premessa e gli obiettivi del gioco erano, come si poteva facilmente intuire, respingere il nuovo tentativo cobra per dominare il mondo, contando come gli unici protagonisti selezionabili con Duca, Scarlett, blocco stradale y Occhi di serpente. Il gameplay era molto semplice: il giocatore utilizzava il bastone arcade per spostarsi lateralmente e per muovere il mirino sui nemici, avendo come armi principali una mitragliatrice e un lanciarazzi, oltre a c'erano diversi oggetti per recuperare la vita o ottenere munizioni . Il personaggio si muoveva in continuazione, con la telecamera che lo seguiva da dietro, senza possibilità di girarsi o saltare: i colpi nemici potevano essere evitati solo muovendosi lateralmente. Inoltre, la cabina arcade era predisposta per supportare fino a quattro giocatori simultanei, caratteristica che è uno dei punti di forza del titolo.

La prima cosa che ha attirato l'attenzione del titolo è stato il suo livello cromatico e grafico, grazie al quale è stato possibile riconoscere rapidamente i personaggi, la fanteria ei veicoli che molti di noi avevano nella nostra stanza.
Inoltre, a livello sonoro, Konami Ci ha sorpreso con dettagli come l'introduzione della messa a punto della serie in quegli anni per ravvivare il primo livello di gioco.

Nonostante il gran numero di personaggi che componevano il mondo di G.I. Joe, nel gioco di Konami sono solo apparsi Duca, blocco stradale, Occhi di serpente y Scarlett di lato Joe, mentre rappresenta cobra siamo stati in grado di incontrarci Testa di metallo, Baronessa, Tomax y Xamot, Maggiore Bludd, Destro e il Cobra Comandante, esercitando questi ultimi come boss ai diversi livelli di gioco, che erano solo tre, ma avevano sezioni differenti: un impianto chimico di cobra, una base segreta in alcune grotte e la base aerea di cobra.

 

Personaggi GIJoe

Duca

 

Scarlett

 

blocco stradale

 

Occhi di serpente

 

 

Personaggi Cobra

Tomax e Xamot- I gemelli sono stati i primi boss del gioco che abbiamo affrontato in argento chimico. Vai tranquillo.

 

 

Testa di metallo: secondo boss, che era incaricato di complicarci le cose mentre ci lanciava missili, assistito da numerosi soldati.

 

Baronessa: Questa signora contorta ci ha affrontato a bordo di un gigantesco bombardiere con cui cobra stava attaccando le principali città.

 

Maggiore Bludd: Questo sanguinario mercenario ci ha sorpreso nel mezzo della giungla attaccandoci dall'alto con il suo jet pack.

 

Destro: è di fronte a MARTE., principale fornitore di armi di cobra, e ha cercato di fermare i nostri piedi a bordo di un imponente Hammerhead.

 

Cobra Comandante: leader supremo di cobra, un uomo pericoloso e senza scrupoli disposto a tutto pur di prendere il controllo del mondo. È stato l'ultimo boss a battere alla base aerea cobra.

 

Indubbiamente, G.I. Joe Era uno dei portici più divertenti del suo tempo e una rarità rara da trovare oggi: i collezionisti e gli appassionati più incondizionati si spaccavano la faccia per ottenere uno degli arredi ricreativi.
Davvero sorpreso di come Konami riuscì a comprimere, in un gioco dallo sviluppo così semplice ma avvincente, l'universo della serie animata: alcuni dei personaggi più noti –che abbiamo appena recensito-, soldati cobra, Vipere del vicolo, Annientatori, Vipere lasercarri armati HISS II, Condors... Tra molti altri, hanno fatto un'apparizione nel gioco.

Attualmente è difficile credere quanto sia sprecato il potenziale di una licenza come questa, che oggi continua a muovere un mercato importante per la raccolta di figure retrò, edizioni commemorative e altro, con una vasta community di fan in rete, e anche un secondo è uscito il film d'animazione: GIJoe Resolute, con un taglio più adulto e con Warren ellis come sceneggiatore, un film che potrebbe essere perfetto per un buon videogioco. Come ben sappiamo, il film con attori dal vivo si è comportato bene al botteghino e ha avuto il suo adattamento di videogioco corrispondente che, per inciso, lasciava molto a desiderare. La prossima premiere estiva di GI Joe Retaliation Sarà seguito, come previsto, dal corrispondente videogioco, anche se non sono molte le aspettative che possiamo generare visto il risultato precedente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.