Star Trek TNG Bluetooth, per gli amanti della saga

jmgi_st_tng_bluetooth_com_badge

Negli anni '90, quando la tecnologia non si era evoluta tanto quanto negli ultimi anni, Star Trek era di moda e molti compagni di scuola superiore, almeno la maggior parte dei fan, acquisivano una replica dell'interfono ufficiale della serie, che a differenza di lavorare come nella serie, emetteva il tipico suono che molti fan della serie riconosceranno.

La tecnologia ha fatto molta strada da allora e ora quello che sarà l'interfono che l'azienda ThinkGeek lancerà sul mercato a novembre. Stiamo parlando di Star Trek TNG Bluetooth ComBadge, un dispositivo che possiamo appenderci alla nostra maglietta e comportarci come se fosse un citofono.

jmgi_st_tng_bluetooth_com_badge_inuse

Ma invece di comunicare con la nave, comunichiamo sul nostro smartphone. Questo piccolo dispositivo ci consente di rispondere e rispondere alle chiamate, mettere in pausa e riprodurre musica, chiamare Siri, Google Now o Cortana (a seconda del dispositivo a cui è collegato)… Per eseguire tutte queste funzioni, Star Trek TNG Bluetooth ComBadge incorpora un microfono di alta qualità in modo che possiamo essere ascoltati perfettamente quando scendi per strada. Questo microfono è stato sviluppato da Massive Audio, quindi la qualità sembra essere assicurata.

Questo dispositivo ha una portata di tre metri e il conduttore all'interno dell'altoparlante è un magnete al neodimio. La risposta in frequenza è compresa tra 200 Hz e 20 KHz e il dispositivo ha un segnale audio superiore a 80 dB. Il corpo del badge è realizzato in plastica ABS e zinco. Attacca i vestiti ai vestiti usando i magneti.

La batteria di questo auricolare ci offre un'autonomia di 10 ore di conversazione per carica, la ricarica viene effettuata tramite una connessione microUSB. Il problema affrontato dagli utenti che vogliono avere questo dispositivo è lo stesso del produttore, che purtroppo ad oggi non ha ottenuto l'approvazione da parte del proprietario della licenza di Star Trek, che potrebbe distruggere questo fantastico dispositivo, che arriverà sul mercato , se tutto va secondo i piani, nel novembre di quest'anno per $ 79,99.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Felipe suddetto

    E infine se fosse stato rilasciato?