Samsung DeX in esecuzione sotto Linux in un video concettuale

Samsung DeX Linux

Il dock per smartphone e phablets- Samsung è uno degli accessori che sta ricevendo la migliore accoglienza e critiche. Stiamo parlando di Samsung DeX, una stazione di ricarica e docking, che una volta collegato a uno schermo esterno, trasforma il cellulare in un intero computer desktop.

L'ambiente creato quando un Samsung Galaxy S8, Samsung Galaxy S8 + o un Samsung Galaxy Note 8 viene posizionato sopra il Samsung DeX È molto simile a quello che potremmo trovare su un computer Windows: icone, interfaccia adatta a schermi più grandi e possibilità di utilizzo con tastiera e mouse esterni.

Tuttavia, l'idea va anche oltre: ed è che i cellulari sono davvero i computer del futuro; cioè, funzionano nel palmo della mano oltre che sul desktop. Allo stesso modo, Samsung vuole che abbiano installato diversi sistemi operativi. E Linux su Galaxy è l'ultima alternativa da presentare ai futuri sviluppatori. Questa piattaforma era già stata presentata lo scorso ottobre, ma nessuna simulazione di come avrebbe funzionato questa nuova funzione, che è ancora agli inizi, non è stata apprezzata.

Ora è stata la stessa Samsung a voler dimostrare in video come sarebbe godersi Linux su un Samsung Galaxy S8, S8 + o Note 8. E per questo ha creato un concetto che è stato insegnato in video a tutti. Una volta posizionato lo smartphone sul Samsung DeX - precedentemente collegato a un monitor - si avviava l'interfaccia desktop. E al suo interno ci sarebbe un'icona che cliccando su di essa ci permetterebbe di immergerci nell'ambiente Linux pienamente operativo. Così semplice.

Ricordiamoci che l'idea del coreano è quella gli sviluppatori possono lavorare On the Go —In mobilità— e con la comodità di sapere che porteranno sempre con sé la propria postazione di lavoro —in tasca—.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.