Samsung Galaxy S10 +: prezzo, caratteristiche e disponibilità

Samsung Galaxy S10

Per celebrare il XNUMX ° anniversario della gamma S di Samsung, l'azienda coreana ha ampliato il numero di dispositivi che ne fanno parte, aggiungendo il Samsung Galaxy S10e come il modello più economico, un modello che parte dei 759 euro e questo ci offre ottimi vantaggi.

All'interno della gamma Galaxy S10, il modello S10 + è il più alto di tutti, un modello con cui Samsung non vuole restare indietro rispetto al resto dei terminali che arriveranno sul mercato durante tutto l'anno e ha messo tutta la carne alla brace. Qui ti mostriamo tutti i file Prezzi, caratteristiche e disponibilità di Galaxy S10 +.

Confronto tra Galaxy S10, S10 + e S10e

Schermo OLED da 6,4 pollici

Samsung Galaxy S10

Samsung è rimasta fedele alla sua filosofia e non ha implementato il notch nei suoi terminali, qualcosa che la maggior parte dei produttori ha fatto nell'ultimo anno. L'azienda ha scelto di utilizzare uno schermo con due fori o isole in alto a destra, che permette di offrire un frontale dove praticamente tutto è uno schermo, tranne una cornice superiore e inferiore molto piccola.

Lo schermo da 6,4 pollici con Risoluzione 2k e tecnologia OLED consente di regolare il consumo della batteria, grazie al fatto che questa tecnologia utilizza solo i LED necessari per visualizzare un'immagine o un testo che mostra un colore diverso dal nero, quindi i colori sono molto più vividi e reali di quelli che possiamo trovare sugli schermi con tecnologia LCD.

3 telecamere posteriori per tutto

Samsung Galaxy S10

La parte posteriore del dispositivo è composta da tre fotocamere, fotocamere con le quali possiamo catturare qualsiasi momento in qualsiasi condizione di luce, qualcosa che in cosa La gamma S di Samsung si è sempre distinta. Grazie agli obiettivi grandangolari, ultra grandangolari e teleobiettivi, abbiamo a nostra disposizione una versatilità che non troviamo nei terminali con due sole fotocamere.

Inoltre, la lente dell'obiettivo, ci permette di utilizzare lo zoom ottico 2x, senza perdere in qualsiasi momento la qualità dell'immagine. La posizione delle fotocamere è orizzontale, in modo da ospitare la batteria da 4.100 mAh che ci offre, una batteria superiore a quella del Galaxy Note 9, la cui capacità è di 4.000 mAh.

La parte anteriore del dispositivo ci offre due fotocamere, una delle quali progettato per offrirci l'effetto bokeh Com'è diventato di moda quando Apple ha lanciato l'iPhone 7 Plus con due fotocamere sul retro, essendo così l'unico terminale della gamma S10 che implementa questo numero, poiché sia ​​l'S10 che l'S10e hanno solo una fotocamera frontale.

Sensore di impronte digitali sotto lo schermo

Galaxy S10 +

Il notch che Apple ha reso di moda con il lancio dell'iPhone X, non solo ospita una fotocamera frontale, ma al suo interno lo è tutta la tecnologia che consente l'utilizzo di un sistema di riconoscimento facciale 3D. Samsung ci offre anche un sistema di riconoscimento facciale, ma poiché non è 3D, non ci offre la stessa sicurezza del Face ID di Apple.

Invece, hai scelto di implementare il sensore di impronte digitali sotto lo schermo, un sensore di impronte digitali ad ultrasuoni che funziona in qualsiasi condizione ambientale, anche quando il terminale è bagnato o quando le nostre mani sono bagnate.

Batteria per resistere a giornate intense

Galaxy Buds con ricarica wireless

All'interno del Galaxy S10 + troviamo un file Batteria da 4.100 mAh, una batteria che ha una capacità maggiore rispetto al Note 9, come ho accennato sopra, che ci permette di fare un uso intensivo del terminale per tutta la giornata senza doversi preoccupare in nessun momento della disponibilità di un caricabatterie.

Inoltre, ci offre un sistema di ricarica inversa, un sistema di ricarica, che ci permette di posizionare qualsiasi dispositivo compatibile con il protocollo Qi per caricarlo senza utilizzare una spina o un caricabatterie. Questa funzione è ideale quando usciamo di casa e quando si utilizzano le cuffie compatibili con questo sistema di ricarica, sono senza batteria o in procinto di farlo. Entrambi i file Gemme di galassia come Galassia attiva Samsung può essere ricaricato perfettamente attraverso il retro del Galaxy S10 +.

Potenza più che sufficiente Galaxy S10 +

Sembra che quest'anno Samsung non voglia che i suoi terminali diventino obsoleti al primo cambio e ha scelto, in questo specifico modello, di offrire una versione con fino a 12 GB di RAM e fino a 1 TB di spazio di archiviazione, spazio che possiamo espandere anche utilizzando una microSD fino a 512 GB.

Mentre la versione per Stati Uniti, America Latina e Asia è gestita dallo Snapdragon 855 di Qualcomm, all'interno della versione per Europa e altri paesi troviamo l'Exynos 9820, un processore che ci offre praticamente la stessa potenza e prestazioni dello Snapdragon 855.

Oltre alla versione con 12 GB di RAM e 1 TB di spazio di archiviazione, Samsung realizza anche la versione con 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione e un altro con 8 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione.

Prezzi e disponibilità del Galaxy S10 +

Samsung Galaxy S10

Il Galaxy S10 + è il modello top di gamma, quindi il suo prezzo di partenza è il più costoso di tutti i modelli. Versione 128 GB di spazio di archiviazione e 8 GB di RAM hanno un prezzo di 1.009 euro. La versione di 512 GB e 8 GB di memoria RAM arrivano fino a 1.259 euro. Ma se vogliamo goderci il modello più potente con il massimo spazio di archiviazione disponibile, possiamo ottenere il modello di 12 GB di RAM e 1 TB di spazio di archiviazione per un enorme 1.609 euro.

Tutti i terminali che fanno parte della gamma S10 arriverà ufficialmente sul mercato l'8 marzo, ma se lo prenotiamo prima del 7, riceveremo in omaggio e insieme al terminale i Galaxy Buds, le cuffie wireless che Samsung ha presentato allo stesso evento anche della gamma S10.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.