Samsung Galaxy S10: prezzo, caratteristiche e disponibilità

Samsung Galaxy S10

Il Galaxy S10 è il naturale successore del Galaxy S9. Quest'anno, a differenza delle precedenti edizioni, la principale differenza con il modello Plus non si trova nella sezione fotografica posteriore, ma piuttosto negli interni, anche se se guardiamo da vicino, le differenze sono davvero poche.

Il Galaxy S10 è il fratello di mezzo, quello che va d'accordo sia con il Galaxy S10e che con il Galaxy S10 +. Il suo prezzo parte da 909 euro, lo stesso prezzo del Galaxy S9 quando è stato lanciato un anno fa. Se vuoi conoscere maggiori dettagli sul Galaxy S10, ti invito a continuare a leggere.

Confronto tra Galaxy S10, S10 + e S10e

Schermo da 6,1 pollici

Samsung Galaxy S10

Come la precedente edizione, Samsung ha scelto di offrire le stesse dimensioni dello schermo dell'S9, 6,1 pollici, ma questa volta, riducendo, praticamente al minimo, sia la cornice superiore che quella inferiore, integrando nella parte in alto a destra la fotocamera frontale è una sorta di isola o perforazione.

Lo schermo con Tecnologia OLED, ci offre non solo un consumo ridotto della batteria, ma ci offre anche colori più vividi e reali di quelli che i tradizionali pannelli LCD possono offrirci. La risoluzione dello schermo è 2k, una risoluzione che possiamo regolare automaticamente in base al contenuto che mostreremo, con la risoluzione Full HD utilizzata per impostazione predefinita.

3 fotocamere per catturare ogni momento

Samsung Galaxy S10

Sia il Galaxy S10 che il Galaxy S10 + ci offrono tre fotocamere sul retro, fotocamere con le quali possiamo cattura qualsiasi momento o situazione in cui ci troviamo grazie al grandangolo che incorpora e all'intelligenza artificiale.

Il Galaxy S10 ci offre un obiettivo grandangolare, un grandangolo ultra e un teleobiettivo. Grazie al teleobiettivo, possiamo eseguire lo zoom ottico 2x senza mai avere qualità nell'acquisizione. Inoltre, grazie al software di elaborazione, possiamo vedere dal vivo come sarà il risultato dell'acquisizione che abbiamo in mente, ideale per quando faremo una sessione di ritratto con i nostri amici o familiari.

Le telecamere sono posizionate orizzontalmente nella parte posteriore, in modo da implementare una dimensione della batteria maggiore come abbiamo potuto vedere con il Galaxy Note 9. La fotocamera frontale ci offre una Risoluzione 10 mpx accompagnato da un gran numero di filtri per personalizzare i nostri selfie prima ancora di scattarli.

Protezione sotto lo schermo

Samsung Galaxy S10

Come possiamo vedere nelle diverse acquisizioni che abbiamo realizzato durante la presentazione ufficiale della gamma S10, questo modello incorpora il sensore di impronte digitali sotto lo schermo, un sensore di impronte digitali a ultrasuoni che funziona in qualsiasi situazione, cosa che non accade con i sensori ottici di impronte digitali.

Ci offre anche un sistema di riconoscimento facciale che ci consente di sbloccare il dispositivo con il nostro volto, sebbene non sia sicuro e preciso come può essere il Face ID di Apple.

Batteria 3.400 mAh

Ricarica inversa Galaxy S10

Sebbene la tecnologia sia progredita molto negli ultimi anni, la batteria rimane il principale tallone d'Achille dei dispositivi. Poiché le batterie non sono riuscite ad evolversi come dovrebbero, i produttori hanno scelto di ottimizzare il consumo di risorse attraverso il processore e il sistema operativo.

Grazie a questa ottimizzazione, la batteria da 3.400 mAh del Galaxy S10 ci permette di durare tutto il giorno senza alcun problema. La batteria del Galaxy S10 è compatibile con la ricarica rapida e wireless, ma ci offre anche un'importante novità: la ricarica inversa.

L'inversione di carica offerta dal Galaxy S10 ci permette di caricare in modalità wireless qualsiasi altro dispositivo compatibile con il protocollo Qi. Questa funzione è ideale quando siamo usciti di casa senza batteria nelle nostre cuffie wireless, come il Gemme di galassiao ci siamo dimenticati di caricare il file Galassia attiva.

È anche un'ottima soluzione quando lo è il nostro partner ti sei dimenticato di caricare il tuo smartphone, qualunque sia il produttore e hai bisogno di una carica per poter comunicare / a. Bisogna tenere conto che l'energia per caricare questi dispositivi viene estratta dal terminale stesso, quindi è consigliabile farlo solo in casi specifici e specifici.

Qualcomm 855 / Exynos 9820

All'interno del Galaxy S10, troviamo, a seconda del paese in cui saranno in vendita il processore Qualcomm Snapdragon 855 o Exynos 9820 di Samsung. Questa versione è disponibile in due versioni: 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione e un altro con 8 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione.

Prezzo e disponibilità Galaxy S10

Samsung Galaxy S10

Come il suo predecessore, il Galaxy S9, è disponibile allo stesso prezzo dell'anno precedente nel suo modello base, 909 euro. Questo prezzo è di 150 euro più caro del Galaxy S10e, la versione più economica della nuova gamma Galaxy S. Il Samsung Galaxy S10 È ora disponibile per prenotare tramite il sito Web ufficiale Samsung per 909 euro, nella sua versione con 6 GB di RAM e 128 GB di storage.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.