Satya Nadella conferma che Windows 10 è installato su 500 milioni di dispositivi

finestre 10

In questi giorni la Microsoft Build si tiene a Seattle, dove Satya Nadella, CEO di Microsoft è stato incaricato di aprirlo, offrendo dati interessanti sul numero di finestre 10. Il dato era previsto molto più positivo e ricordiamo che l'obiettivo dell'azienda di Redmond era quello di raggiungere le 1.000 installazioni del suo nuovo sistema operativo.

Momento nuovo software è presente su 500 milioni di dispositivi (inclusi desktop, laptop, tablet e anche un piccolo numero di telefoni Lumia). Questa cifra è certamente scioccante, ma è ben lontana dall'obiettivo fissato non molto tempo fa dallo stesso Satya Nadella.

Se guardiamo indietro, lo scorso settembre Microsoft ha annunciato dai tetti di aver raggiunto i 400 milioni di installazioni, il che li ha tenuti sulla buona strada per raggiungere il loro obiettivo. Tuttavia, più di sei mesi dopo, il numero di installazioni non è cresciuto come previsto, stagnando a 500 milioni di installazioni.

Satya Nadella non è entrato per valutare i dati, ma c'è da immaginare che non saranno troppo contenti in Microsoft, ed è che in Microsoft Build 2015 hanno confermato che avrebbero cercato di portare Windows 10 a un miliardo di dispositivi nel 2017 o nel 2018 al più tardi. Al momento l'obiettivo è molto lontano e questo dice molto chiaramente che Windows 10 non sta avendo l'evoluzione attesa da quasi tutti.

Pensi che Microsoft raggiungerà l'obiettivo di Windows 10 installato su un totale di 1.000 miliardo di dispositivi?. Dacci la tua opinione nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno qualsiasi dei social network in cui siamo presenti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.