Scarica subito la beta finale di Ubuntu 16.10 Yakkety Yak

Ubuntu 16.10 Yakkety Yak

A poco a poco si stanno correggendo e testando tutte le nuove funzionalità presenti nella prossima versione di Ubuntu, forse oggi il sistema operativo open source più diffuso al mondo. Se ti piace Linux e soprattutto sei abituato a lavorare con questa distribuzione, dì a te stesso che ora puoi installare e testare la versione beta di Ubuntu 16.10 Yakkety Yak.

Come sicuramente saprai, stiamo parlando di una nuova beta pubblica, nello specifico la seconda di questo famoso sistema operativo. Ciò significa che, sebbene sia abbastanza stabile, la verità è che ha ancora alcuni bug che devono essere riparati, anche se, come probabilmente stai pensando, tenendo conto che la sua data di rilascio è la prossima Ottobre 13, questi sono minimi.

Rilasciato Ubuntu 2 Yakkety Yak Beta 16.10.

Tra le novità più interessanti presentate in questa nuova versione, segnaliamo ad esempio l'utilizzo del nuova versione del kernel Linux 4.8 che ora comprime le risorse del computer in modo più efficiente. Allo stesso tempo, GNOME 3.20 fa la sua comparsa anche nelle distribuzioni che utilizzano questo ambiente desktop.

Come dettaglio, se vuoi andare oltre, ti dico che oltre alla versione Beta2 del sistema operativo di cui parliamo, puoi già avere accesso anche alla versione di prova del cosiddetto Sapori di Ubuntu, versioni speciali di questa popolare distribuzione Linux che differiscono per qualcosa di semplice come essere sviluppate per soddisfare una diversa esigenza, tra le più interessanti troviamo:

Ubuntu Server: edizione speciale per server.
Mate Ubuntu: Ambiente desktop Mate. Speciale per laptop.
Ubuntu Gnomo Ubuntu- Versione del sistema operativo con ambiente desktop GNOME.
Lubuntu: Distribuzione della luce di Ubuntu, ad esempio per i vecchi computer.
Kubuntu: versione del sistema operativo con ambiente desktop KDE.
Ubuntu Studio: specializzato in software di editing audio e video.

Per maggiori informazioni: Ubuntu


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.