Scherzo: imposta la schermata blu come salvaschermo in Windows

scherzo schermo blu

Oggi che lo "schermo blu" o lo "schermo nero della morte" è così di moda perché hanno fatto la loro comparsa poche settimane fa, forse dovremmo gestire lo scherzo che ti suggeriremo di giocare in questo momento con un po 'di attenzione.

Questo è un trucco che si basa su alcune librerie che dovrai installare sul computer, che può essere la tua o quella di qualche amico a cui vuoi fare uno scherzo, luogo in cui apparirà questa "schermata blu", simulando in modo tale che il sistema operativo sia guasto e quindi si riavvierà in breve tempo.

In precedenza, dobbiamo suggerirti di essere vicino al computer su cui svilupperai questa battuta, questo perché il nervosismo dei suoi utenti potrebbe indurli a tentare di spegnere il computer in modo imprevisto e quindi, può danneggiarlo seriamente. Ciò che ti menzioneremo in questo articolo sono tre alternative che potresti utilizzare per ottenere questa "schermata blu", e devi adottare alcune misure in modo che il tuo sistema operativo non presenti alcun tipo di problema in seguito.

Requisiti minimi consigliati per utilizzare questo trucco

Ovviamente la prima cosa di cui avremo bisogno è un computer con sistema operativo Windows, questo perché le librerie che per ora offriremo, dovranno essere installate nel posto in dove sono alloggiati gli "screensaver".

La seconda condizione che non dobbiamo mancare di menzionare è la compatibilità; lo sviluppatore di ciascuna di queste alternative ha affermato che possono farlo essere utilizzato fino a Windows 7, Tralasciando Windows 8 e quindi il suo aggiornamento più recente.

La terza condizione parla invece della risoluzione dello schermo; abbiamo testato ciascuna di queste librerie ed è stata presentata un piccolo problema sugli schermi full HD, ovvero 1980 × 1200 px. A tal proposito, una buona risoluzione compatibile con questi trucchi non dovrebbe superare i 1200 px in direzione orizzontale.

Se abbiamo preso in considerazione questi aspetti, non dovremmo avere problemi durante lo sviluppo del piccolo trucco.

1. BlueScreen di SysInternals

La prima libreria che proveremo ad utilizzare è proprio questa, che potrai utilizzare scaricare dal seguente link. Il file pesa solo 64 kB ed è in formato Zip.

scherzo con schermata blu su Windows 01

Dovremo solo decomprimere il suo contenuto in qualsiasi punto del disco rigido del computer; il file che estrarremo avrà un formato .scr, che è tipico degli screensaver. Per poterlo eseguire o installarlo, dobbiamo solo cliccarci sopra con il tasto destro del mouse e poi scegliere «installare»Dalle opzioni contestuali mostrate lì. Quindi dovremmo andare alla funzione nativa di Windows per poter attivare lo screensaver ed eseguire un'anteprima.

2. Salvaschermo Bluescreen

Salvaschermo Bluescreen È un'altra ottima alternativa, molto simile a quella che abbiamo suggerito sopra; Per questo dovremmo solo andare sul sito di download, scegliendo il server che riteniamo più conveniente. Otterremo anche un file compresso in formato Zip en il cui interno è la libreria in formato .scr, a cui possiamo installarlo seguendo lo stesso metodo che abbiamo suggerito sopra.

scherzo con schermata blu su Windows 02

Una volta installata la libreria Bluescreen Screensaver, potremo effettuare un piccolo test con lo strumento che attiverà lo screensaver in Windows.

3. screensaver BSOD

Le opzioni sopra menzionate sono di base, poiché la "schermata blu" che avremo avrà il design dell'errore che viene generalmente visualizzato quando Windows fallisce. Oltre a questo, le alternative precedenti potrebbero non funzionare a seconda del tipo di Windows che abbiamo, cioè, se li eseguiremo su Windows 7 ultimate o Enterprice, forse potrebbero esserci alcuni problemi di visualizzazione durante l'esecuzione.

Questa terza alternativa che vi proponiamo per il momento è una delle più affidabili e complete che possano esistere; per scaricare devi andare su il link del sito ufficiale dello screensaver BSOD, procedendo come suggerito nei metodi precedenti. La differenza è inquadrata nell'esecuzione, perché questa alternativa ha già un programma di installazione classico.

scherzo con schermata blu su Windows 03

Dopo che l'installazione dello screensaver BSOD è terminata, possiamo andare alla rispettiva funzione in Windows per attivarla. Quindi puoi vedere questo salvaschermo in piena attività consigliamo di attivare l '«anteprima», che farà sì che l'intero schermo diventi una tonalità di blu e i rispettivi messaggi di errore che generalmente appaiono con la "schermata blu".

La differenza è contrassegnata la presunta esecuzione di un programma di installazione Linux e successivamente, il ripristino di Windows XP, tutte immagini e animazioni molto divertenti che danno l'impressione di un guasto nel computer.

Ti consigliamo di utilizzare questi strumenti con molta cura, come un utente incapace (che non hai avvertito che è uno scherzo) potrebbe spegnere improvvisamente il computer, formattarlo e successivamente reinstallare assolutamente tutti i programmi con cui lavora quotidianamente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.