Segui le spiegazioni di Samsung sul Galaxy Note 7 dal vivo

Galaxy Note 7

Qualche tempo fa Samsung ha deciso di ritirare tutto Galaxy Note 7Anche se alcuni utenti sono ancora riluttanti a smettere di utilizzare quello che è stato considerato uno dei migliori terminali dello scorso anno, che sì, è finito nel cassetto dell'oblio a causa dei suoi problemi che lo hanno fatto prendere fuoco ed esplodere.

Sappiamo già ufficiosamente che questi problemi erano dovuti alla mancanza di spazio che la batteria aveva all'interno del terminale, ma Alle 10:00 in Corea del Sud, nella mattinata spagnola, l'azienda sudcoreana svelerà le cause ufficiali dei problemi del Note 7.

Inoltre, e per non nascondersi, lo farà in una conferenza stampa pubblica che verrà trasmessa in diretta mondiale in modo che nessuno la voglia perdere. Puoi seguire l'evento QUI e, naturalmente, sul nostro sito web dove ti comunicheremo eventuali notizie rilevanti che potrebbero verificarsi. Ed è che molti sottolineano che Samsung non darà solo spiegazioni riguardo al Galaxy Note 7, ma anche quello potrebbe annunciare l'inizio dello sviluppo del Galaxy Note 8.

Qualunque cosa accada in conferenza stampa, sembra chiaro che oggi si chiuderà un capitolo molto triste della storia di Samsung, anche se sarà di scarsa utilità conoscerlo ufficialmente perché il Galaxy Note 7 da quando sapendo non tornerà l'interessante terminale.

Secondo voi sarà confermato ufficialmente che i problemi del Galaxy Note 7 avevano a che fare con la batteria del dispositivo e la mancanza di spazio?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.