Song Maker: il nuovo strumento di Google per creare la tua musica

Creatore di canzoni

Google vuole che tutti gli utenti siano in grado di creare la propria musica. Ecco perché l'azienda presenta il suo nuovo strumento che lo renderà possibile. Sotto il nome di Song Maker, siamo di fronte a uno strumento che consente agli utenti di creare melodie dal proprio browser. Google promette che sarà facile e molto divertente poter creare la tua musica.

Google Song Maker è in realtà un sequencer musicale. Grazie ad esso, l'utente sarà in grado di creare la propria musica utilizzando il mouse del computer o la propria voce. Questo strumento è l'ultimo membro di Chrome Music Lab.

Uno degli obiettivi dell'azienda è rendere l'apprendimento della musica più accessibile. Grazie a Song Maker, gli utenti potranno effettuare esperimenti con la musica. Oltre a poter esplorare melodie, ritmi o suoni. Qualcosa che li aiuterà nel loro apprendimento e può essere interessante per le persone che stanno studiando qualcosa di correlato.

Google Song Maker

Il funzionamento dello strumento è abbastanza semplice. L'utente può usare sia la sua voce che il mouse. Quello che devi fare è selezionare le note. Nell'immagine puoi vedere che tutti hanno un colore diverso, quindi possiamo differenziarli. Perciò, dovrai cliccare sulle note per inserirle nella tua canzone. Anche se, se vuoi, puoi anche cantarli.

Quello che Song Maker farà è trasformare ciò che canti in note musicali. Inoltre, ti dà anche la possibilità di utilizzare una tastiera sintetizzatore. Sebbene lo strumento ci offra un file ampia selezione di strumenti musicali. Possiamo usare un pianoforte, vari strumenti a fiato o il sintetizzatore. Quindi non importa che tipo di musica vuoi creare, sarà possibile.

Ha anche una sezione ritmica che ti consente di aggiungere suoni di batteria alla musica che hai creato. Una volta terminata la produzione, Song Maker ti fornirà un collegamento. In questo modo potrai condividere con altre persone ciò che hai creato. Cosa ne pensate di questo nuovo strumento di Google?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.