Stranger Things 2: "Niente sarà mai più come prima ... Niente"

È così sconcertante, intrigante e terrificante la seconda stagione di Stranger Things, uno dei più grandi successi di Netflix che ha già una data di uscita. Sarà il prossimo Ottobre 27 quando possiamo iniziare a divorare in rigorose abbuffate guardando le avventure ossessionanti di Will e dei suoi piccoli amici Mike, Lucas, Dustin e, ovviamente, Eleven.

Stranger Things è stato confermato come uno dei più grandi successi della piattaforma di video in streaming Netflix. Ambientato negli anni Ottanta, questo serie a metà tra horror, fantascienza e romanzi per giovani adulti, competi per l'Emmy al miglior serie drammatica del 2017, dove vedrai i volti con titoli importanti come "Westworld" o il già affermato "House of Cards".

L'oscurità avvolgerà tutto

Il primo trailer della seconda stagione di Stranger Things inizia quasi come la prima di questa serie, con il gruppo di amici protagonisti che giocano a una partita del mitico gioco "Dragon's Lair". A metà partita, Will sente qualcosa, però è già tardi, sono scomparsi tutti e l'oscurità lo circonda di nuovo. "L'ho sentito, ovunque", confessa poi piangendo a sua madre. Il terrificante Demogorgon Non è scomparso e ciò che ci aspetta promette di essere molto più spaventoso di quello che abbiamo vissuto nei primi otto episodi.

Will Byer è riuscito a tornare da "The Other Side", quella sorta di universo parallelo in cui regnano occorrenza e vuoto. Ma Non è al sicuro, né lui, né nessuno di quanti lo circondano. Ricordi l'ultima scena davanti allo specchio del bagno?

Once, la cui attrice è stata anche nominata agli Emmy del 2017, avrà anche un ruolo importante durante la seconda stagione di Stranger Things. Dopotutto, ha aperto la porta che collega entrambi gli universi, è il punto di connessione con l'altro lato.

Misteri, strani fenomeni, oscurità e terrore, tanto terrore, continueranno a perseguitare gli abitanti di Hawkins, una piccola cittadina situata nello stato dell'Indiana nel 1984. Una sola frase, una delle poche ascoltate nel trailer, ci invita a pensare che, se non sono caduti preda del loro stesso successo, i creatori di questa serie hanno qualcosa di ancora meglio preparato per noi: "Niente sarà mai più come prima ... Niente". Se non hai ancora visto questo trailer, ora è il momento.

https://youtu.be/IqY18njBfiE


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.