Tesla Semi, questo è il camion elettrico di Elon Musk

Tesla Semi Electric Truck

Il giorno è arrivato. Elon Musk aveva un evento in serbo per noi in cui avrebbe mostrato al mondo la sua visione dell'industria degli autotrasporti. E montato su uno di essi arrivò al luogo dell'incontro. C'erano diversi suoi modelli Tesla Semi, un camion completamente elettrico che inizierà la produzione nel 2019.

Tesla Semi ha un aspetto futuristico. Ma non solo questo, ma avrà una grande accelerazione e una grande autonomia. Per cominciare, Elon Musk ha confrontato i suoi camion con i modelli convenzionali. Soprattutto quando si tratta di accelerazione. Le prime cifre sono state fornite solo con la cabina. Il risultato dello 0-100 km / h? Proprio come un'auto sportiva- Raggiunge la velocità in 5 secondi, mentre un camion diesel convenzionale impiega circa 15 secondi.

Elon Musk alla presentazione della Tesla Semi

Ma qui non c'era tutto. Se la Tesla Semi va con un rimorchio del peso di 80.000 libbre (circa 36 tonnellate), l'accelerazione da 0-100 km / h sarà di 20 secondi; il modello convenzionale è molto indietro. L'autonomia è invece data da 4 motori indipendenti sugli assi posteriori. Questo renderà la Tesla Semi in grado raggiungere 500 miglia di raggio (800 chilometri) con una singola carica.

Interni cabina semi-cabina Tesla

D'altra parte, abbiamo detto che il design non lascia nessuno indifferente. E solo guardando la cabina del conducente, ci rendiamo conto che stiamo affrontando una nuova dimensione nel settore dei camion. Tesla ha voluto la tua cabina è più vicina alla cabina di un treno rispetto a una cabina di camion convenzionale. Cosa significa questo? Bene, il conducente sarà seduto insieme al centro della cabina. Di fronte a lui, un grande parabrezza e un pannello di controllo dominato da due enormi schermi da cui controllare tutto. Inoltre, se guardi attentamente le immagini, la Tesla Semi manca di specchietti; invece ci sono telecamere che mostreranno tutto sugli schermi interni.

Ovviamente, avrà il pilotaggio autonomo Autopilota e il sistema di assistenza stradale che è già presente nei tuoi veicoli attuali. Infine, Tesla stima che l'utente avrà più di $ 200.000 di risparmio di carburante in un periodo di due anni. Come vi abbiamo detto, la Tesla Semi entrerà in produzione nel 2019, anche se le prime prenotazioni possono già essere effettuate.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.