Themeefy ti consente di creare lezioni online e assegnare compiti

classi virtuali con Themeefy

Themeefy è uno strumento interessante che potremmo usare per sviluppare e dirigere tutorial a un certo numero di spettatori. Si presenta come un'applicazione web, risultando quindi di grande aiuto per coloro che non vogliono installare assolutamente nulla sui propri computer e vogliono anche utilizzare questo tipo di risorse su qualunque piattaforma con cui lavorano.

Sia che abbiamo un computer con Windows, Mac o Linux, Themeefy può essere utilizzato in sicurezza se disponiamo di un buon browser Internet. L'utilità è piuttosto ampia per coloro che conoscono un argomento specifico e desiderano condividere le proprie conoscenze con un certo numero di persone. Chi apre un conto in questo servizio diventerà immediatamente un insegnante (o uno studente se lo desidera), che sviluppando un progetto ben definito, avrà la possibilità di sostenere alcuni test di valutazione e inviare il lavoro a coloro che poi saranno loro studenti.

Sperimentare la nostra conoscenza su Themeefy

Bene, da quando abbiamo deciso di testare questo servizio web chiamato Themeefy, proveremo a strutturare e condurre un corso che parla di dispositivi mobili Android, concentrando principalmente la nostra attenzione sul tablet. Quello che dobbiamo fare prima è visitare il sito ufficiale di Themeefy, dove dovremo aprire un account con i nostri dati.

lezioni virtuali

Nella schermata iniziale di Themeefy Dovremo premere il pulsante rosso (Get Started) se vogliamo aprire un account in questo servizio, anche se potremmo anche cliccare su "Login" se ci siamo già iscritti e abbiamo le rispettive credenziali di accesso; il nostro obiettivo sarà aprire un nuovo account con il pulsante rosso di cui abbiamo parlato.

Temi 01

Qui dovremo definire se la nostra attività in Themeefy sarà occasionale, come insegnante (o professore) o come studente. Nel nostro caso, sceglieremo di essere un insegnante, a quel punto si aprirà una nuova finestra per registrare le nostre informazioni.

Temi 02

Dopo che ci siamo già iscritti, in una nuova finestra ci verrà chiesto il nome della classe e anche lo scopo di essa.

Temi 03

La nuova finestra ci mostrerà alcuni elementi molto importanti da utilizzare. In alto (Opzione I) il collegamento URL a cui appartiene la nostra classe è presente; potremmo anche copiarlo e incollarlo in un'e-mail per indirizzarlo ai nostri contatti. Nella parte inferiore (come opzione II) invece potremmo arrivare a copiare manualmente le email dei nostri amici.

Temi 04

Infine, nella finestra successiva avremo la possibilità di assegnare argomenti rilevanti da trattare nel corso; qui possiamo contare sulla collaborazione degli studenti se lo desideriamo.

Temi 05

Nella stessa finestra finale c'è un pulsante rosso che dice "Entra in classe", che ci aiuterà a iniziare la lezione in Themeefy.

Temi 06

Se premiamo quest'ultimo pulsante di cui abbiamo parlato prima, ci ritroveremo nell'ambiente di classe virtuale. Lì ammireremo il nome che gli abbiamo dato, accompagnato da alcune opzioni in basso, che sono:

  • Modifica l'immagine del profilo della classe.
  • Condividi la lezione.
  • Rendi pubblica la nostra classe.

Un po 'più in basso avremo alcuni pulsanti in più, che ci aiuteranno ad aggiungere più studenti alla nostra lista.

Temi 07

Un pulsante aggiuntivo ci aiuterà a creare il curriculum di classe in cui abbiamo creato Themeefy.

Senza dubbio, questo è un ottimo strumento che potremmo usare per iniziare come insegnanti se abbiamo quello spirito; Nonostante abbiamo proposto un argomento specifico (conoscenza dei tablet Android), potremmo benissimo creare altre classi che siano anche del nostro dominio e di interesse per altre persone.

Tra le risorse da utilizzare in questa classe virtuale, l'insegnante (cioè noi) potrebbe supportaci in video da diversi portali Internet (come Youtube.), che forse possiamo strutturare in modo più organizzato nel nostro progetto.

L'insegnante ha il potere di richiedere il lavoro ai suoi studenti, che deve consegnarli nei tempi stabiliti. Se per qualche motivo i tuoi amici non prendono sul serio questa lezione virtuale, hai anche tutto il diritto di fallire nel loro apprendimento.

Maggiori informazioni - Utilizzo delle funzioni più importanti su YouTube

Link - Themeefy


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.