Xiaomi riesce a vendere più di un milione di Redmi Note 4 in India

Xiaomi

Il mercato indiano è al centro dell'attenzione della maggior parte dei produttori di dispositivi mobili, un mercato emergente in costante crescita. Molte sono le aziende che stanno attualmente aprendo negozi o hanno in programma di farlo, anche se in precedenza hanno dovuto investire nel Paese, come nel caso di Apple, che per aprire i suoi primi Apple Store, Si è visto aprire un centro di ricerca e sviluppo e nei prossimi anni iniziare a produrre i dispositivi nel paese.

Ma non è l'unico. Xiaomi punta anche sul Paese ea riprova di ciò assistiamo al grande successo del suo ultimo lancio nel Paese, il Redmi Note 4, di cui sono stati venduti oltre un milione di dispositivi in ​​soli 45 giorni. Sembra che Xiaomi abbia trovato un nuovo e interessante mercato in questo paese, dopo aver visto come negli ultimi due anni, i suoi principali rivali in Cina sono riusciti a superarlo nella classifica costruttori che la maggior parte dei dispositivi vende.

L'azienda cinese ha fatto questo annuncio tramite la sua pagina Facebook. Se iniziamo a fare calcoli, vediamo come il produttore cinese abbia immesso sul mercato uno Xiami Redmi Note 4 ogni quattro secondi, diventando il primo dispositivo a raggiungere un milione di vendite in meno tempo. Xiaomi ha rilasciato sul mercato tre diverse versioni di questo modello, versioni che ci offrono 2 GB di RAM e 32 GB di memoria, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria e 4 GB di RAM e 64 GB di memoria.

Lo schermo di questo dispositivo è di 5,5 pollici con risoluzione Full HD, la fotocamera posteriore è di 13 mpx e la fotocamera anteriore è di 5 mpx. All'interno troviamo uno Snapdragon 625, una batteria da 4.100 mAh e Android 6.0. Ha anche un sensore di impronte digitali e È disponibile in oro grigio, nero e argento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Luis Tejada suddetto

    Apparentemente Xiaomi si rivolge principalmente al pubblico cinese ... quindi le versioni internazionali dei suoi prodotti rimarranno relativamente limitate. Anche quando compri lì in Cina (mi ha detto il cugino che mi ha portato la mia agm x1) ti avvertono: ci sono marchi che vengono prodotti per l'esportazione e altri che non lo sono. Lo noti nelle specifiche: per esempio TUTTI gli AGM che ho visto avevano band internazionali. :O