Xioami Redmi Note 5, schermo allungato 18: 9 e chassis in alluminio

Perdita di Xiaomi Redmi Note 5

L'azienda asiatica Xiaomi è molto popolare, sia nel suo paese natale che all'estero. E non è da meno: ha una delle gamme medie di telefoni con la migliore accettazione da parte del pubblico; Ha laptop che rientrano nella TOP 3 dei migliori laptop qualità / prezzo; ed è impegnata anche nei mezzi di trasporto urbani come il suo scooter elettrico, uno dei migliori costruiti e uno di quelli con la maggiore autonomia (tra i 20-30 km per carica).

Tuttavia, come abbiamo già detto, Xiaomi è molto popolare nel settore della smart mobile. E presto verrà aggiunto al catalogo un nuovo smartphone, il Xiaomi Nota 5 Redmire. Come è stato appreso tramite l'ente TENNA (la FCC asiatica), nella cui filtrazione è stato possibile sapere che questo terminale avrà un form factor molto in linea con gli ultimi lanci del settore: schermo allungato con rapporto 18 : 9.

Xiaomi Redmi Note 5 TENNA

Questa squadra avrà uno schermo, si ipotizza 5,99 pollici con una risoluzione massima di Full HD + (2160 x 1080 pixel); cioè, avrebbe un po 'più di risoluzione rispetto al modello a cui riuscirà. Inoltre, il suo telaio sarà in alluminio, qualcosa che è difficile da trovare nei dispositivi mobili sotto i 200 euro E in Xiaomi è qualcosa su cui scommetto da tempo.

Si sta valutando la possibilità di due processori. In primo luogo, potrebbe essere incluso un MediaTek Helip P25 con 8 core a 2 GHz di frequenza. Oppure, d'altra parte, Xiaomi potrebbe scommettere su un Qualcomm Snapdragon 660 con gli stessi core e frequenza di clock. Apparentemente ci saranno due varianti e possiamo scegliere tra una 3 o 4 GB di RAM; in termini di storage avremmo 32 o 64 GB di spazio e resta da confermare se le memory card potranno essere utilizzate.

Infine, Android 7.1 Torrone Sarebbe la versione del sistema operativo installata all'interno, oltre ad avere una batteria di 4.000 milliampere capacità. Le tue fotocamere? 12 e 5 megapixel. Come abbiamo già detto, una volta raggiunto gli organi di regolamentazione, le sue presentazioni ufficiali arrivano in breve tempo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.