Zerodium offre fino a $ 500.000 per coloro che riescono ad hackerare WhatsApp

WhatsApp integrerà i pagamenti

Da tempo a questa parte sono tanti gli hacker che hanno svolto un ruolo fondamentale in diversi ecosistemi, come iOS senza andare oltre, che sono passati dall'essere un membro attivo del jailbreak, software con cui è possibile installare qualsiasi applicazione su iPhone aggirando la restrizione di Apple, per entrare nei ranghi di diverse società di sicurezza o per lavorare per loro in cambio delle succulente ricompense che di solito offrono. Google, Facebook, Microsoft e Apple sono le aziende che pagano meglio a tutte quelle persone che scoprono un bug o un metodo per corrompere i loro servizi. Ma nessuna di queste società è in grado di ottenere $ 500.000 per questi tipi di vulnerabilità zero day, ad eccezione di Zerodium.

Le vulnerabilità zero-day sono quelle presenti nei sistemi operativi o nelle applicazioni sin dalla loro creazione e il loro creatore non ne è a conoscenza, da qui il loro nome. Questi tipi di vulnerabilità sono i più ricercati e premiati dalle aziende. Zerodium è una società che si dedica a incoraggiare tutti i tipi di hacker a trovare questi tipi di vulnerabilità, ma non a usarli, ma per poi venderli principalmente ai governi.

L'ultimo annuncio che l'azienda ha fatto ci mostra come sia disposta a pagare qualsiasi hacker che ti offrono vulnerabilità zero-day in WhatsApp, Signal, WeChat, Telegram, Viber, Faceboom Messenger e iMessage. Signal è una delle applicazioni di messaggistica che ha guadagnato molta popolarità negli ultimi mesi, soprattutto dopo l'arrivo di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti.

Ma questa non è la più grande ricompensa che Zerodium offre agli hacker. Attualmente offre $ 1,5 milioni per quegli hacker che riescono a trovare una vulnerabilità zero-day che consente l'accesso all'iPhone di Apple, aggirando così tutti i sistemi di sicurezza che iOS offre.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.