Il design finale del Samsung Galaxy S9 è completamente filtrato

Perdita di design del Samsung Galaxy S9

Si dice, si dice, che il prossimo CES 2018 sarà divertente. Saranno presenti alcuni marchi importanti che potrebbero pubblicizzare, o almeno mostrare, alcune delle loro scommesse più forti per questo corso. Samsung è uno di loro. E quello che si vociferava poche settimane fa è che il prossimo Samsung Galaxy S9 sarebbe presente all'appuntamento di Las Vegas.

Vedremo o meno se dal prossimo 9 gennaio verrà mostrata o meno la prima spada dell'azienda. Da Actualidad Gadget saremo ai piedi del canyon e Ti racconteremo tutto ciò che accade in uno degli eventi di elettronica di consumo più importanti al mondo. Intanto le fughe di notizie continuano e il design definitivo del prossimo Samsung Galaxy S9 è già stato scoperto.

Perdita a nido d'ape del Samsung Galaxy S9

Come si può vedere dalle immagini, le intenzioni di Samsung sono di continuare con la sua strategia: due versioni dello stesso modello. Cioè, avremmo il file Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 + questo andrebbe un po 'più in profondità nel settore phablet. Allo stesso modo, e come accade nel caso di Apple, sarebbe proprio quest'ultima versione a dotare la propria fotocamera di un doppio sensore per poter giocare con sfondi sfocati - effetto bokeh.

Inoltre, si conferma che il lettore di impronte digitali cambia posizione, uno degli aspetti più criticati della versione attuale. In questo caso, è stato spostato nella parte inferiore della fotocamera dandogli un posto più centrato e comodo da utilizzare con il terminale in mano.

Tuttavia, se andiamo alle immagini che sono trapelate dalla parte anteriore, vedremo che i cambiamenti non sono molto evidenti. Vale a dire, avremmo un design continuo in cui scommettiamo ancora una volta su uno schermo infinito - da bordo a bordo - e con una sensazione molto Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8 +. Cosa ti aspetti da questo terminale? Vorresti qualche cambiamento evidente nel suo design, nel suo Software, sulla tua fotocamera?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.