Ecco come funziona la fotocamera con apertura variabile del Galaxy S9 e S9 +

I ragazzi di iFixit hanno già in possesso il nuovo Galaxy S9 +, modello a cui hanno già provveduto smontare completamente per verificare la riparabilità che offre riparazioni future da parte degli utenti che desiderano acquistare un kit di riparazione iFixit per riparare il proprio dispositivo.

Come previsto, il Galaxy S9 + è già passato attraverso il tavolo di questi ragazzi per mostrarci non solo la sua riparabilità, ma anche alcuni dei suoi elementi più caratteristici, come la nuova fotocamera offerta sia dall'S9 che dall'S9 +.

Una delle principali novità che Galaxy S9 e S9 + ci hanno portato a mano si trova nella sezione fotocamera dove entrambi i modelli hanno un obiettivo, principalmente nel caso dell'S9 +, uno lento che ci offre un'apertura variabile da f / 1,5 af / 2,4, queste due sono le uniche aperture che offre.

Fino ad ora, tutte le fotocamere Samsung, e quella della maggior parte dei produttori, ci offrivano un sistema a 5 lame, un sistema che in questa nuova fotocamera variabile è stato modificato per essere solo 2 fogli, che consente alle dimensioni dell'obiettivo di rimanere relativamente piccole e l'operazione è molto più precisa.

L'indice di riparabilità del Galaxy S9 + è 4 su 10, lo stesso punteggio del Galaxy Note 8. Sia l'iPhone X che il Google Pixe 2 XL hanno un punteggio di 6 su 10, mentre Essential Phone ha ottenuto solo un punteggio di 1 su 10.

Parte della colpa per questo basso grado si trova di nuovo in la grande quantità di colla che circonda lo schermo del terminale, il che rende il compito di aprire il dispositivo una missione quasi impossibile se non vogliamo rompere lo schermo. Per quanto riguarda la batteria, Samsung ha usato ancora una volta la colla con parsimonia in modo che sia completamente attaccata all'intero corpo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.