Google risolve nuovi problemi di sicurezza nel suo software

Google risolve i problemi su Android

Essere un utente Android nelle ultime settimane è stato piuttosto complicato principalmente a causa del grandi problemi di sicurezza che tutti i dispositivi hanno sofferto, è così che, secondo le ultime notizie pubblicate su pagine di sicurezza specializzate, diversi milioni di dispositivi potrebbero essere stati infettati. Google ha appena annunciato il rilascio di varie patch che risolvono tutte queste vulnerabilità, incluso QuadRooter, forse il più pericoloso.

Va riconosciuto che la velocità di risposta degli ingegneri di Google è stata piuttosto elevata, fornendo al loro software una serie di miglioramenti che eliminare queste vulnerabilità e risolvono anche possibili problemi causati. Tra le vulnerabilità rilevate, va evidenziata quella con cui è stato possibile mascherare un maleare all'interno di un'immagine JPEG modificata. Grazie a questo un utente era in grado di dirottare qualsiasi telefono semplicemente convincendo il proprietario a fare clic sull'immagine che era allegata a un'e-mail.

Google riesce a risolvere tutti i problemi di sicurezza rilevati in Android

Un'altra delle vulnerabilità rilevate e corrette ha a che fare con il malware CallJam y codice di abbigliamento, entrambi con una discreta presenza in Google Play nelle ultime settimane. Da un lato, CallJam è un malware che ha effettuato chiamate a numeri premium senza la nostra autorizzazione, mentre DressCode era in grado di richiedere le autorizzazioni di amministratore e persino di corrompere la nostra rete locale.

Infine vorrei parlarvi di QuadRooter, un pericoloso malware che è riuscito a mettere sotto controllo quasi un miliardo di dispositivi Android solo poche settimane fa. Dopo questo ultimo aggiornamento tutti questi terminali sembrano essere fuori pericolo.

Per maggiori informazioni: Engadget


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.