Il giapponese Akira Yamaoka parteciperà al Barcelona Games World di quest'anno

Sicuramente molti dei presenti non conoscono questo mitico giapponese direttamente correlato ai videogiochi, quindi per entrare nel contesto diremo che è l'ideatore di le colonne sonore della serie di videogiochi Konami, Silent Hill.

Sicuramente ora stai cominciando a ricordare quelle mitiche colonne sonore ma non solo e Akira Yamaoka è anche l'autore delle colonne sonore dei diversi titoli della serie di Silent Hill, È anche responsabile degli adattamenti cinematografici di questo gioco, Silent Hill (2006) e Silent Hill: Revelation (2012).

Yamaoka ha lavorato a circa 50 videogiochi

Il curriculum di questo giapponese è uno di quelli importanti ed è che Yamaoka ha lasciato il segno su circa 50 videogiochi. Durante la sua visita allo spettacolo che quest'anno è in ritardo nelle date, Akira Yamaoka riceverà il premio speciale per la traiettoria professionale, un premio che è stato ricevuto da figure come Katsuhiro Harada (Tekken), Hajime Tabata (Final Fantasy XV), T ? Ru Iwatani, padre del mitico Pac-Man, Kazunori Yamauchi (Gran Turismo) e Masaya Nakamura, fondatore postumo di Bandai-Namco. Ulteriore, Yamaoka parteciperà a diverse attività rivolte al pubblico presente inclusa una presentazione sull'importanza delle colonne sonore nei videogiochi e il loro impatto sulla cultura pop e un incontro con fan e follower.

Yamaoka ha studiato design del prodotto e degli interni al Tokyo Art College poiché inizialmente aveva programmato di essere un designer. Nel 1993 è entrato a far parte di Konami per lavorare su giochi come Contra: Hard Corps, Sparkster e Sparkster: Rocket Knight Adventures 2, tra gli altri. Quando Konami ha iniziato a cercare un musicista per comporre la colonna sonora di Silent Hill, Yamaoka si è offerto volontario. perché pensava di essere l'unico in grado di fare la colonna sonora. Nonostante sia stato inizialmente assunto come compositore, si è presto occupato di sound design generale.

Nel 2010, Yamaoka è entrato a far parte della Grasshopper Manufacture dove ha lavorato come compositore, capo del suono e anche come produttore di giochi. Yamaoka ha anche fatto il salto nell'industria cinematografica in occasione degli adattamenti per il grande schermo di Silent Hill - Silent Hill (2006) e Silent Hill: Revelation (2012). Tra le sue principali influenze musicali, il compositore giapponese cita Trent Reznor, Angelo Badalamenti, Metallica e Depeche Mode.

Per quest'anno 2018, Il BGW si terrà dal 29 novembre al 2 dicembre 2018 e sarà spostato nel padiglione 2 della sede della Gran Via nella capitale catalana. Fino all'8 luglio, coloro che sono interessati a partecipare a Barcelona Games World potranno acquistare un biglietto generale con uno sconto del 25% sul prezzo del botteghino.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.