Samsung annuncia l'inizio della produzione della prima RAM GDDR6 sul mercato

GDDR6

Samsung sa benissimo che oggi ci sono pochissime aziende rivali che possono davvero competere con la sua tecnologia più recente. Per questo motivo, non sorprende che annunciano che rallenteranno la loro ricerca in termini di progressi tecnologici e che non hanno letteralmente concorrenti in grado di combattere le loro evoluzioni.

Con questo in mente e per continuare a prendere la prima posizione in termini di produttore di componenti, l'azienda coreana ha appena annunciato di aver iniziato a produrre ciò che è noto come il La prima RAM GDDR6 da 16 Gb ad alte prestazioni sul mercato, un tipo di memoria che, come probabilmente stai pensando, è progettata tenendo conto del suo più che probabile utilizzo su piattaforme che necessitano di prestazioni molto elevate come quelle dedicate all'intelligenza artificiale, alle reti, alle auto e anche per dispositivi di gioco e schede grafiche.

chip di ram

La RAM GDDR6 di Samsung sarà prodotta in 10 nanometri

Entrando un po 'più nel dettaglio, soprattutto se non si sa molto bene cosa può offrire una di queste memorie GDDR6, iniziamo parlando di come Samsung ha deciso di utilizzare i suoi processi produttivi a 10 nanometri per la sua fabbricazione. Un punto che dobbiamo tenere a mente è che l'azienda ci parla di memorie da 16 Gb, qualcosa che può fuorviarti dal momento che i Gb sono Gigabit, molto diversi dai GB o GigaByte che siamo abituati a sentire ovunque. Per darti un'idea 16 GB sarebbero equivalenti a 2 GB di RAM.

Un fatto che personalmente ha attirato la mia attenzione è che Samsung promette che queste memorie GDDR6 raddoppia il potenziale della tua memoria GDDR5 di 8 Gb prodotto in 20 nanometri. Per capirlo bisogna tenere conto che queste memorie GDDR5 hanno una velocità di 8 Gbps per pin mentre le nuove promettono una velocità fino a 16 gigabit al secondo il che significa che avrebbero una Capacità di trasferimento dati di 72 gigabyte al secondo.

GPU

Oltre a offrire prestazioni molto superiori, le memorie GDDR6 consumano fino al 35% in meno di elettricità

Al fine di aumentare il più possibile la velocità di trasferimento dei dati delle sue memorie RAM mentre il suo consumo energetico non aumentava alle stelle, ingegneri e designer Samsung hanno deciso di scommettere sull'integrazione di un nuovo circuito a bassa potenza con cui migliorare i consumi energetici rispetto alla generazione precedente di oltre il 35%. In questo modo e secondo la documentazione pubblicata, queste nuove memorie passeranno dal funzionamento a 1,55V a solo 1,35V.

D'altra parte, dobbiamo evidenziare un fatto che è stato anche appena reso pubblico ufficialmente e cioè che per Samsung produrre queste nuove memorie GDDR6 significa raggiungere un aumento della produttività manifatturiera di circa il 30% rispetto all'output della generazione in uscita, cioè confrontando i dati direttamente con quelli ottenuti nella fabbricazione delle memorie GDDR5.

RAM Samsung

Sebbene Samsung non sia stata la prima a presentare le memorie GDDR6, sarà la prima ad iniziare a produrle

Come affermato da niente di meno che Jinman han, attuale vicepresidente senior della pianificazione dei prodotti di memoria presso Samsung:

Introducendo i prodotti GDDR6 di nuova generazione, rafforzeremo la nostra presenza nei mercati dei giochi e delle schede grafiche, adattandoci alla crescente necessità di memoria grafica avanzata nei sistemi automobilistici e di rete.

Come ultimo dettaglio, vi dico che è proprio vero Samsung non è la prima azienda a parlare e mostrarci i ricordi GDDR6 anche se è il primo che ha iniziato a produrli. Indubbiamente una posizione molto interessante come questa, soprattutto quando si parla di un tipo di memoria RAM che è chiamata ad essere chiave nelle esigenze che la società sta cominciando ad avere in termini di potenza di elaborazione grafica.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.