Analizziamo il Lenovo S5, il terminale low cost più interessante

I marchi sanno che più attraenti rendono i loro terminali a basso costo, più è probabile che li vendano. Sono tanti gli utenti che non abbandonano i social network e poche fotografie, quindi non necessitano di un terminale con troppe funzionalità, ma allo stesso tempo cercano qualcosa di comodo, resistente e ben progettato. Ecco perché Lenovo ha aggiornato la sua fascia bassa per offrire terminali ben fatti e attraenti. Abbiamo tra le mani il Lenovo S5, un terminale low cost che ci costerà differenziarci dai rivali che costano molto di piùVediamo le sue caratteristiche e prestazioni nella nostra analisi.

Come sempre, questi terminali a basso costo tendono ad attrarre molti sguardi e molte domande dai nostri lettori, quindi li portiamo con l'intenzione di risolvere tutti i tuoi dubbi. Durante il MWC di quest'anno 2018, il team Lenovo ha preso le redini e ha deciso di aggiornare tutta la sua gamma media e bassa per dare una svolta alla percezione degli utenti, e uno dei risultati è stato questo Lenovo S5 che abbiamo tra le mani, resta e scopri perché il Lenovo S5 sta attirando così tanti sguardi, Vale davvero la pena acquistare questo Lenovo a basso costo? Ti diamo tutte le chiavi.

Design e materiali: è un low-cost?

Ci siamo imbattuti nella versione rossa con il frontale in nero, il terminale è decisamente accattivante, appariscente e molto bello, non possiamo farne a meno. Nonostante non sia riuscito a entrare completamente nella moda in fatto di frontalino con cornici ridotte, resta comunque un terminale che ci ricorda molto lo Xiaomi Mi A1, e vi dico già che non è niente di male, si sente a proprio agio e leggero in mano. La verità è che È difficile per noi pensare di essere davanti a un telefono che costa poco più di 120 euro come possiamo osservare in questo link.

Con il metallo spazzolato in un rosso nuovo di zecca troviamo una dimensione di 73,5 x 154 x 7,8 millimetri accompagnato da un peso di 155 grammi che lo rendono estremamente facile da portare in tasca, in mano e ovunque. Nella parte posteriore predominano la sua doppia fotocamera e il doppio flash, a presiedere la parte superiore di questo posteriore abbiamo anche il lettore di impronte digitali, mentre per la zona inferiore rimane il logo del brand. Sul bordo superiore il jack da 3,5 mm e per il bordo inferiore una connessione USB-C che è il primo dei suoi punti positivi. Abbiamo adorato il corpo in metallo alluminio.

Hardware: tremendamente equilibrato, un gusto

Come sempre, andiamo prima con la potenza pura. Lenovo ha scelto il rinomato Qualcomm per dotarlo del noto Octa-core Snapdragon 625 E con una velocità di 2 GHz, prestazioni sicuramente stabili, potenza sufficiente e consumo moderato della batteria. Per eseguire il materiale grafico è accompagnato dalla GPU Adreno 506, in questo caso è chiaro che Lenovo ha voluto offrire un prodotto equilibrato da marchi riconosciuti senza cadere in clamore, per questo è accompagnato da 3GB di RAM Nella versione che abbiamo testato, non è molto, ma è più che sufficiente.

  • Processore: Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953 Octa Core 2 GHz
  • Schermo: 5,7 pollici Full HD + con rapporto 18: 9 (rapporto 75%)
  • GPU: Adreno 506
  • Memoria RAM: 3 GB
  • Memoria ROM: 32 GB (espandibile tramite microSD)
  • Collegamenti: USB-C e jack da 3,5 mm
  • batteria: 3.000 mAh
  • COSÌ: Android 8.0 Oreo con livello di personalizzazione

Mentre il lo spazio di archiviazione parte da 32 GB che può essere espanso attraverso lo slot per schede microSD fino a 128 GB in più, non dovresti mancare di alimentazione o spazio di archiviazione per l'uso quotidiano. A sua volta, monta un file Batteria da 3.000 mAh, il classico amperaggio che garantisce autonomia quotidiana e per il quale punta la stragrande maggioranza dei marchi che montano Android in questa fascia. Curiosamente, oltre al processore, l'utilizzo di Android 8.0 sin dal momento in cui avremo avviato garantirà un consumo moderato.

Schermo e fotocamera: effetto ritratto senza troppi fronzoli

Cominciamo con lo schermo, un pannello LCD IPS da 5,7 pollici il che rende il terminale abbastanza grande ma si difende lussuosamente se teniamo conto che ha una risoluzione Full HD +  con una densità di 424 pixel per pollice, anche se la luminosità che offre non è delle migliori all'aperto, tenendo conto del prezzo e delle dimensioni del pannello dobbiamo approvare e con nota lo schermo, ha anche il famoso formato 18: 9 quanto è di moda anche se non ha un design del telaio ridotto. Tuttavia, per alleviare il problema delle dimensioni abbiamo un vetro 2.5D per la parte anteriore, dal noto design curvo che lo rende piacevole al tatto.

Panorama fotografico Lenovo S5

Fotografia: Rafa Ballesteros (AndroidSIS)

Il Lenovo S5 monta due obiettivi con la stessa risoluzione, 13 Mpx con apertura f / 2.2, nulla di trascurabile se teniamo conto del prezzo. È così che questo terminale offre buoni risultati in buone condizioni di illuminazione, sebbene inizi a soffrire di un eccesso di rumore non appena la luce ambientale si abbassa. Va notato che la post-elaborazione dell'immagine è forse alquanto invadente, soprattutto quando si fotografano persone, cosa comune nei terminali di origine cinese. Per la sua parte, la modalità ritratto si difende da sola anche se non si può dire che sia eccessivamente buona, in condizioni esterne potresti essere in grado di sovraesporre l'immagine e la questione è complicata con i capelli lunghi o le posizioni delle braccia.

Inoltre, la selfie camera ha un sensore di niente di più e niente di meno che 16 Mpx Con un obiettivo grandangolare di 80º, abbiamo ottenuto buoni risultati anche se la modalità ritratto forzata dal software può sembrare un po '"squallida" in più di un'occasione, e ancora una volta, anche con la "modalità bellezza" disattivata, abbiamo trovato troppo implicazioni dell'elaborazione post-immagine.

Sistema operativo e connettività: odio eterno per i livelli personalizzati

Dobbiamo essere onesti, quando abbiamo ricevuto il Lenovo S5 la prima cosa che ci è venuta agli occhi è che era in perfetto cinese, ci è costato degli errori cambiare la lingua in inglese ... anzi, la ROM era cinese e noi no hanno anche installato Google Play Store. Per la sua parte, la realtà è che il livello di personalizzazione di Lenovo non aggiunge molto oltre a un'app per fotocamera semplice da usare, ma sono cose che potrebbero essere salvate e le cui prestazioni migliorerebbero se avessero optato per Android One, credo sinceramente che sarebbe stato il sistema operativo ideale per un terminale del genere.

A livello di connettività abbiamo bande 4G disponibile in Spagna, a USB-C che ci permetterà di fare del male, e sottolineiamo anche che il suo Wi-Fi è in grado di connettersi con la banda 5GHz quanto si sta espandendo in Spagna a causa dei suoi vantaggi, qualcosa da tenere in considerazione. Da parte sua, monta un chip Bluetooth 4.2, ha la radio FM e ovviamente anche GPS.

A livello sonoro Abbiamo trovato il tipico suono del terminale cinese in scatola, non abbiamo troppa potenza ma non dovrebbe essere fastidioso o poco chiaro guardare un video di YouTube. Da parte sua il sensore di impronte digitali è veloce e ben posizionato.

Esperienza utente e opinione dell'editore

Il Lenovo S5 si è difeso moltissimo in tutte le caratteristiche che si possono chiedere a un telefono di fascia media, la fotocamera non ci priva quasi di nulla, la batteria ci permette di arrivare a fine giornata senza troppi sforzi e il design no fa sembrare un telefono così incredibilmente economico. Il team Lenovo ha un hardware equilibrato e un design ben bilanciato per offrire un terminale economico.

La realtà è che il fatto di essere in cinese o inglese tradotto male ha diminuito la nostra esperienza d'uso, tuttavia a livello di prestazioni non siamo stati in grado di ottenere troppi inconvenienti. È un telefono che per questa fascia di prezzo non possiamo smettere di consigliare, ma ti avvertiamo, assicurati di avere una ROM globale che non rovini la festa. Sai già che puoi acquista il Lenovo S5 in questo link che abbiamo per te.

 

Analizziamo il Lenovo S5, il terminale low cost più interessante
  • Valutazione dell'editore
  • 4 stelle
189 a 225
  • 80%

  • Analizziamo il Lenovo S5, il terminale low cost più interessante
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 80%
  • Schermo
    Editore: 75%
  • Performance
    Editore: 85%
  • Macchina fotografica
    Editore: 80%
  • Autonomia
    Editore: 75%
  • Portabilità (dimensioni / peso)
    Editore: 70%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 85%


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.