Android 8.1 ridurrà lo spazio occupato dalle applicazioni inattive

Man mano che lo spazio disponibile sul nostro dispositivo si espande, o perché abbiamo cambiato terminale o perché abbiamo acquistato una nuova scheda di memoria, la sindrome di Diogene digitale che tutti abbiamo dentro si aggrava. La maggior parte di noi, ammetto che includo me stesso, scarica molte applicazioni al giorno per testarle se si adatta o meno alle nostre esigenze o solo con l'intenzione di testarlo.

Nella maggior parte dei casi queste applicazioni rimangono attive nel nostro terminale fino al nostro dispositivo ci mostra il felice messaggio che non c'è abbastanza spazio, che ci costringe a iniziare a cancellare quelle applicazioni che abbiamo usato a malapena, oltre a scaricare foto e video sul computer.

Con l'arrivo di Android 8.1, Google ha lavorato su un metodo per facilitare la vita a tutti quegli utenti affetti dalla sindrome di Diogene digitale, visto che il sistema rileverà quali applicazioni non usiamo da tempo e le comprimerà sul nostro dispositivo. a cosa sono ancora disponibili ma occupano molto meno spazio.

In questo modo, se vogliamo riutilizzare un gioco o un'applicazione che avevamo dimenticato nel nostro terminale, possiamo farlo di nuovo senza doverlo reinstallare. Ovviamente all'inizio l'esecuzione del gioco richiederà un po 'più di tempo del normale dato che dovrà essere decompresso. Questa è una soluzione mista, poiché per giochi di grandi dimensioni che occupano 1 GB o più questo sistema di compressione potrebbe non essere l'opzione più corretta.

iOS 11, l'ultima versione del sistema operativo Apple per dispositivi mobili, ci offre una funzione simile, che possiamo attivare o disattivare a nostro piacimento, e che è responsabile dell'eliminazione dell'applicazione o del gioco che non è stato eseguito per un po 'di tempo nel nostro terminale, conservando tutti i dati o documenti che abbiamo conservato in esso.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.