Queste sono le caratteristiche fondamentali che dovrebbe avere una fotocamera per smartphone

LG

Le fotocamere degli smartphone sono passate nel tempo da aggiunte interessanti a in molti casi e per molti utenti ad essere una delle parti fondamentali del terminale. Ogni giorno, molte persone usano il proprio dispositivo mobile per scattare foto e alcune lo usano persino nel loro lavoro per evitare di dover portare con sé una fotocamera, che a volte non può scattare foto migliori del nostro terminale mobile.

Per tutto questo le fotocamere dei dispositivi mobili hanno assunto un'enorme importanza, e le case produttrici certamente lo sanno, sempre più utilizzate nell'offrire fotocamere che ci permettono di scattare fotografie di una qualità enorme. Tuttavia, è sempre più difficile sapere che bisogna avere una macchina fotografica per essere brava o no, o sembra che ne valga la pena rispetto ad un'altra.

Oggi e attraverso questo articolo ti renderemo le cose molto facili e te ne mostreremo diverse caratteristiche fondamentali che deve avere la fotocamera di qualsiasi smartphone per poter capire se abbiamo a che fare con una fotocamera di qualità normale o una fotocamera di qualità eccezionale. Certo, fai attenzione perché se li cerchi tutti su un dispositivo mobile potresti trovarti con un prezzo finale troppo alto per quello che inizialmente pensavi di spendere.

I megapixel non sono tutto

Ad oggi, ci sono ancora molte persone che apprezzano la qualità di una fotocamera per smartphone per il numero di megapixel che hanno. Tuttavia, i megapixel non sono tutto e sebbene siano importanti, non sono fondamentali a differenza di quanto credono molti utenti.

Affinché la fotocamera di un dispositivo mobile sia all'altezza, dobbiamo assicurarci che l'obiettivo abbia 8 o più megapixel, poiché in questo modo otterremo un'immagine con una risoluzione sufficiente. Se la nostra intenzione è di ingrandire le immagini in modo continuo, forse dovremmo cercare una fotocamera da 13 megapixel che ci consenta di avere un po 'più di risoluzione.

Quello che di certo non ha molto senso è lanciarci alla ricerca di una fotocamera da 41 megapixel, che si tradurrà in immagini ad alta risoluzione, ma anche con dimensioni sproporzionate. La chiave è trovare l'ideale per ogni utente, senza cadere a corto e senza esagerare.

Aperture, la chiave per una foto luminosa

Samsung

Se un gran numero di utenti si lascia guidare nella valutazione della qualità di una fotocamera per smartphone dal numero di megapixel, ci sono altri che mettono al primo posto il diaframma per decidere se sono davanti a una fotocamera di qualità o meno. Ovviamente né l'uno né l'altro hanno ragione, anche se dobbiamo dire che l'apertura è uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione.

Ed è che l'apertura di una fotocamera, riflessa con un numero dietro una lettera minuscola f, indica la quantità di luce che possiamo catturare. Attualmente la maggior parte delle fotocamere dei dispositivi mobili utilizza aperture f / 2.2 ef / 2.0, sebbene il Samsung Galaxy S6 ne offra una più luminosa offrendo f / 1.9.

Per valutare come dovrebbe essere una fotocamera per smartphone, deve avere un'apertura di almeno f / 2.0, anche se esistono varianti di questi dati che possono aiutarci a ottenere immagini di enorme qualità.

Come punto, non dovremmo chiudere questa sezione senza dirtelo maggiore è la luminosità, otterremo foto più luminose e chiare, ma allo stesso tempo verrà ridotta la profondità di campo, quindi tienilo sempre a mente.

Il sensore, una parte fondamentale

Una fotocamera può raccogliere molte caratteristiche interessanti con cui offrirci la possibilità di scattare immagini di qualità, tuttavia se non ha un buon sensore, possiamo parlare di questo, non importa quanto ci provi, non sarà in grado di farlo offrirci immagini di qualità.

Oggi sul mercato non ci sono troppi produttori di sensori per fotocamere e Qualunque cosa dalla famiglia IMX di Sony e dagli ISOCELL di Samsung non sarà una grande idea. Per tutto ciò, tieni d'occhio che la fotocamera del tuo nuovo dispositivo mobile abbia uno di questi sensori se vuoi ottenere immagini di notevole qualità.

Il sensore più diffuso oggi e con il quale i risultati sono più che garantiti è il Sony IMX240 che possiamo trovarlo nella maggior parte dei terminali del produttore giapponese, ma anche nei principali flagship di Samsung. Qualsiasi sensore di questa famiglia sarà un ottimo sensore per un dispositivo mobile.

Stabilizzatore ottico, un componente fondamentale

Stabilizzatore ottico

Lo stabilizzatore ottico è una delle parti fondamentali della fotocamera di qualsiasi smartphone eppure passa completamente inosservato alla maggior parte degli utenti. Questo è incaricato di correggere quei piccoli movimenti della nostra mano quando si scatta la foto o la scena stessa. Per esempio lo stabilizzatore ottico giocherà un ruolo molto importante quando si scatta una foto di un oggetto in movimento come può essere un'auto e sarà essenziale per garantire che l'immagine sia nitida e di qualità.

Oggi, acquisire un terminale la cui fotocamera non ha uno stabilizzatore ottico, è a nostro avviso qualcosa senza molto senso, e cioè chi più o meno non ha un polso perfetto e se acquisiamo un terminale la cui fotocamera non ha un OIS lo noterà soprattutto controllando le foto scattate.

Se vuoi ingrandire con la fotocamera del tuo dispositivo mobile, assicurati che abbia sempre un OIS, migliore o peggiore, ma lo fa.

Senza software niente ha senso

Nonostante la fotocamera del nostro smartphone abbia un sensore eccezionale, un obiettivo di qualità e un'apertura ottimale, tutto ciò sarà inutile se il software del post-processore non è all'altezza. Ed è quello Nella maggior parte dei casi, un buon software per elaborare le immagini è così importante che la fotocamera stessa.

Oggi la maggior parte dei dispositivi mobili incorpora software di qualità per l'elaborazione delle immagini, ma a volte ne troviamo di ottimi in questo senso, soprattutto nei terminali provenienti dall'Occidente a prezzi davvero bassi.

Prima di lanciarti per acquisire un terminale mobile la cui fotocamera ha 30 megapixel, prova la fotocamera se puoi e analizza molto bene tutti i componenti e soprattutto il software che utilizza per elaborare le immagini.

Cerca una bella interfaccia che puoi personalizzare

Apple

Se sei già riuscito a trovare diversi terminali la cui fotocamera rispetta tutti gli aspetti che abbiamo recensito, è importante che tu non decida sull'uno o sull'altro senza prima sapere se siamo di fronte ad un'interfaccia piacevole e soprattutto personalizzabile.

Ed è che quando si scattano fotografie è importante che il processo sia semplice e che soprattutto ti senta a tuo agio nel farlo. Esistono dispositivi mobili sul mercato che incorporano fotocamere di alta qualità, ma la cui interfaccia è troppo complicata per qualsiasi utente. Scattare fotografie con questi dispositivi diventa poco più che una missione impossibile.

È anche importante che possiamo personalizzare la fotocamera del nostro smartphone a nostro piacimento, in alcuni casi per sfruttarla al meglio e in altri semplicemente per sentirci più a nostro agio durante l'utilizzo.

Opinione liberamente

Può sembrare molto ovvio affermare che più soldi investiamo nell'acquisto di un dispositivo mobile, migliori saranno le opzioni che avremo nella fotocamera e, sebbene questo non sia vero in tutti i casi, lo è in larga maggioranza. L'acquisizione di un terminale della chiamata di fascia alta porta con sé la possibilità di godere di una fotocamera di alta qualità, che ci consente di scattare ottime fotografie e di cui possiamo anche sfruttare in qualsiasi momento e situazione.

A volte non tutti noi possiamo acquistare uno smartphone di fascia alta e dobbiamo cercare altre opzioni con un prezzo inferiore. per fortuna il mercato è stato riempito negli ultimi tempi con dispositivi mobili con fotocamere di alta qualità e che ha un prezzo che tutti possiamo assumere con maggiore o minore sforzo.

Tuttavia, la nostra raccomandazione è che se quello che stai cercando è un dispositivo mobile con una fotocamera di grandi dimensioni che puoi utilizzare in qualsiasi situazione e che ti offre senza eccezioni la possibilità di scattare fotografie di alta qualità, è che ti gratti la tasca come più che puoi. E vai per l'acquisto di uno dei badge più belli sul mercato come il Samsung Galaxy S6, l'LG G4 o l'iPhone 6S, perché la sua fotocamera non solo ti lascerà totalmente innamorato, ma ti permetterà di scattare fotografie di una qualità enorme.

Quale smartphone compreresti nel tuo caso se quello che volevi fosse avere una fotocamera di alta qualità?. Puoi darci la tua opinione su questo tema o su qualsiasi altra cosa relativa alle telecamere dei dispositivi mobili nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno qualsiasi dei social network in cui siamo presenti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.