Che cos'è l'immagine del disco virtuale VHD?

Immagine disco VHD

Questo diventa uno degli argomenti raramente discussi in Internet, anche se quando viene menzionato in diversi forum e gruppi, ci sono spiegazioni troppo tecniche che forse non sono la soluzione di chi sta cercando di delucidare cosa significa veramente questa immagine del disco virtuale VHD.

Forse per poter chiarire un piccolo dubbio su cosa a Immagine del disco virtuale VHD, dovremmo scrivere ciascuno di questi caratteri che compongono la parola per conoscerne il significato; VHD è diventato l'acronimo di ciò che è noto come Disco rigido virtuale, Elemento trovato in 2 diversi ambienti all'interno del nostro sistema operativo, sia esso Windows 7 o Windows 8.1.

Primo ambiente a riconoscere un'immagine del disco virtuale VHD

Accenneremo brevemente alla soluzione che i diversi gruppi e forum su Internet offrono solitamente quando si tratta di un argomento Immagine del disco virtuale VHD; Di solito viene utilizzato quando si desidera avere un sistema operativo dual mode, qualcosa che è uno dei tanti usi in questo campo. Per illustrare meglio quanto stiamo citando, l'utente Windows 7 (anche Windows 8.1) potrebbe eseguire i seguenti passaggi:

  • Clicca sul Pulsante del menu Home.
  • Prendi il file La mia squadra e fare clic con il pulsante destro del mouse.
  • Dalle opzioni contestuali scegli «Gestire«.

immagine disco virtuale VHD 01

  • Quindi scegli «Gestione disco»Dalla barra laterale sinistra.

immagine disco virtuale VHD 02

  • Tutti i nostri dischi rigidi appariranno con le rispettive partizioni.
  • Scegli un disco rigido o una partizione specifici.
  • Dalla barra in alto scegli «Azione -> Crea VHD«.

immagine disco virtuale VHD 03

Come abbiamo accennato prima, in questa prima parte dell'articolo ci siamo limitati a fare riferimento una delle aree in cui si trova questa opzione VHD, stesso che in seguito ci suggerirà di dover creare uno spazio virtuale all'interno della partizione che abbiamo scelto. Ma non è questa la parte che ci interessa davvero conoscere (e anche altri utenti che stanno cercando queste informazioni), ma piuttosto cosa si può fare con un Immagine del disco virtuale VHD.

Riconosci, integra e accedi a a Immagine del disco virtuale VHD

Al fine di offrire un'idea più ampia di ciò che proveremo a fare quando riconosceremo un file Immagine disco VHDAccenneremo a ciò che accade con determinate query su Internet; un utente potrebbe essere arrivato a questa immagine, che ha un'estensione VHD, che è stato creato attraverso un processo di backup in Windows 7 (o Windows 8.1). Quindi, se questo file con estensione VHD rappresenta l'immagine del disco o del sistema operativo che è stato creato in Windows 7, dovremmo solo sapere come riconoscerlo.

Sulla base dello stesso esempio, supponiamo che abbiamo l'immagine del disco con questa estensione VHD e dobbiamo leggerlo e successivamente integrarlo nel nostro computer, tenendo conto che in precedenza l'utente deve aver eseguito questa procedura in modo che venga generata una cartella di backup:

  • Mettiamo la nostra immagine del disco VHD in una posizione specifica.

immagine disco virtuale VHD 04

  • Apriamo il nostro Windows Explorer.
  • Andiamo sul disco rigido o sulla partizione in cui creiamo il backup con il metodo Immagine disco.
  • In questo posto e alla radice, deve esserci una cartella con il nome di «WindowsImageBackup«.

immagine disco virtuale VHD 05

  • Entriamo in questa cartella o directory facendo doppio clic.
  • Riceveremo diversi messaggi di sicurezza in modo che desistiamo da questo compito.
  • Andiamo alla sottocartella "Backup ...", dove i puntini di sospensione rappresentano una data in cui questa immagine disco potrebbe essere stata creata.

immagine disco virtuale VHD 06

È questo posto che molte persone vogliono davvero riconoscere, poiché qui possiamo ammirare un gran numero di file con codici e nomi alfanumerici, che a prima vista non rappresentano assolutamente nulla. Di tutti questi file ne troveremo alcuni che hanno un'estensione VHD, qui è il luogo in cui dobbiamo collocare l'immagine che abbiamo raggiunto e che ha lo stesso fine.

Ora se tu Immagine disco VHD rappresenta un sistema operativo Windows 7 (o qualsiasi altro), il modo per ripristinarlo è facendo uso del «Disco di ripristino», stesso che risulta essere un CD-ROM convenzionale che al suo interno, contiene alcuni file di avvio per il ripristino del sistema con questa immagine. Se non hai detto "Disco di ripristino", dovresti crearne uno con la seguente procedura:

  • Stai andando verso «Pannello di controllo«.
  • Dalla prima categoria che scegli «Fai un backup del computer«.
  • Sul lato sinistro scegli l'opzione «Crea un disco di riparazione«.

immagine disco virtuale VHD 07

Con questi semplici passaggi, si aprirà una nuova finestra, che chiederà di inserire un disco CD-ROM convenzionale in modo che possa essere utilizzato per avviare il computer, che riconoscerà il Immagine disco VHD e di conseguenza, ripristinerà il sistema operativo se detta immagine rappresenta una tale situazione.

Maggiori informazioni - Recensione: alternative al backup in Windows


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.