Come modificare i video gratuitamente con Youtube

Editor video di Youtube

Al giorno d'oggi un gran numero di persone possiede un account YouTube, la possibilità di poter importare video per poi condividerli con tutto il web, è una delle attività più importanti che si possono svolgere in qualsiasi momento, cosa che entra nel campo di intrattenimento condiviso.

Come vorresti modificare un video con diverse risorse multimediali su YouTube? Questa è un'ottima alternativa che potremmo utilizzare, qualcosa che molte persone non sono venute a sapere e che però è stata proposta da tempo attraverso un collegamento che per la stragrande maggioranza era nascosto. Essere in grado di modificare materiale multimediale utilizzando le risorse di un'applicazione web come YouTube ha i suoi vantaggi e svantaggi, cosa che analizzeremo nel modo più approfondito possibile in questo articolo.

L'interfaccia di editing video di YouTube

Ebbene, se vuoi provare a realizzare qualche tipo di video completamente gratuito con YouTube, ti suggeriamo di andare prima al rispettivo link, che trovi alla fine di questo articolo. Una volta dato questo suggerimento, troverai un'interfaccia molto user-friendly, che ti proporremo nell'immagine seguente.

Editor video Youtube 01

Come puoi ammirare, ci sono un gran numero di elementi che possono aiutarci a modificare un video, prendendo come fonti alcuni altri file multimediali, che possono essere immagini o fotografie, video e audio è principalmente. Ciascuno di questi elementi è completamente identificato in alto a destra con le rispettive icone.

Sotto lo schermo nero (è in questa condizione perché non abbiamo ancora integrato alcun materiale) c'è la linea di editing sia per l'audio che per il video. Lì potremo ammirare il suggerimento che YouTube ci propone, ovvero che trascineremo sia l'audio che il video verso lo spazio corrispondente.

Sia che incorporiamo un audio o un video, allo stesso tempo potremmo tagliarlo in una posizione specifica secondo la TimeLine desiderata; le frecce direzionali sulla nostra tastiera possono aiutarci ad andare avanti o all'indietro fotogramma per fotogramma, sebbene la sua precisione non sia così efficace come avremmo voluto.

Per quanto riguarda i video (1) che incorporerai nella riga di montaggio, questi possono essere i tuoi che hai caricato sul canale, o altri che potresti trovare attraverso il motore di ricerca che si trova in cima a essi.

Editor video Youtube 02

Per evitare qualsiasi tipo di problema di copyright, potresti provare a utilizzare solo video con Licenza Creative Commons, icona che troverai nella barra di importazione dei file multimediali (2).

Editor video Youtube 03

L'utilizzo delle immagini (3) per la modifica è di grande aiuto, poiché puoi importare foto dai tuoi album in Drive o caricarle dal tuo computer.

Editor video Youtube 04

Se si preme l'icona della nota musicale (4), in basso verrà visualizzato un ampio elenco di brani; lì dovrai scegliere quello che si identifica con la tua produzione online, potendola ascoltalo prima di selezionarlo. Presta attenzione al tempo che ha questa traccia musicale, sebbene potresti anche tagliare solo un segmento di ciò che ti serve.

Editor video Youtube 05

La seguente icona si riferisce alle transizioni (5). Va chiarito che questi elementi sono molto diversi dagli effetti (filtri), uguali a appare solo quando trascini e selezioni l'elemento multimediale sulla timeline. Gli effetti possono essere inseriti tra i video, tra le immagini o tra un video e un'immagine, c'è un ampio elenco di essi da selezionare.

Editor video Youtube 06

Infine abbiamo i testi (6), lo stesso di Appariranno in primo luogo come suggerimento per posizionarli in posizioni diverse. Dopo aver cliccato sul piccolo (+) il titolo verrà aggiunto alla timeline; Lì devi solo personalizzarlo, cioè cambiare il testo, scegliere il carattere, la sua dimensione, l'allineamento, il colore, la trasparenza e pochi altri elementi.

Editor video Youtube 07

Con tutti gli elementi che abbiamo menzionato su questo editor online offerto da YouTube completamente gratuito, potremmo arrivare a fare facilmente una grande produzione; l'unico inconveniente è che non c'è un'anteprima di ciò che stiamo facendo, il che diventa un problema poiché dopo aver premuto il pulsante «Pubblica», il risultato sarà semplicemente fatto con errori e successi. Non dimenticare di mettere il nome di un progetto per tutto il tuo lavoro, qualcosa che si trova in alto a sinistra, una situazione che ti aiuterà a fare qualsiasi modifica, possibilmente se necessaria.

Ragnatela - Editor di YouTube


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.