Come richiedere un rimborso per un'applicazione o un gioco nel Play Store e nell'App Store

App Store

Durante gli anni '90 e l'inizio degli anni 2000, la pirateria era all'ordine del giornoNon solo per il prezzo di alcune applicazioni o sistemi operativi, ma per la difficoltà di poterli acquistare legalmente, poiché le connessioni Internet non erano né piatte né offrivano le attuali velocità di connessione.

Attualmente, gli acquisti digitali, sia musica che applicazioni o film, sono all'ordine del giorno. Tutti noi abbiamo mai acquistato un'applicazione o un gioco per il nostro dispositivo mobile, sia esso iOS o Android, e abbiamo voluto richiedere un reso per diversi motivi.

Play Store

I motivi che abbiamo per restituire un'app o un gioco possono essere delle più svariate, sia perché non include le funzioni che ci aspettavamo, non ci piace l'interfaccia utente, non funziona correttamente sul nostro dispositivo (soprattutto all'interno dell'ecosistema Android).

Richiedi la restituzione dell'applicazione è un processo diverso sia su iOS che su Android, nonché i termini offerti da entrambe le piattaforme per poter esercitare il nostro diritto di recesso. Se vuoi sapere come possiamo restituire un'applicazione su Android e iOS, devi eseguire i passaggi descritti di seguito.

Come restituire un'applicazione o un gioco su Android

Prima di procedere alla richiesta di rimborso dell'importo che abbiamo pagato per un confronto digitale, sia esso un gioco o un'applicazione, dobbiamo sapere qual è il condizioni e termini offerti dalla piattaforma Android.

Android ci offre un periodo di 2 ore per poter restituire un'applicazione da quando l'abbiamo acquistata. Android non vuole che le persone approfittino del Play Store e ritiene che in due ore avremo tempo più che sufficiente per testare e vedere se l'applicazione o il gioco soddisfa le nostre esigenze.

Processo per restituire un'applicazione su Android

  • Per prima cosa, andiamo al sito Web del Play Store con il nostro account tramite questo link.
  • Successivamente, facciamo clic sulla scheda Cronologia ordini e cerchiamo l'applicazione da cui vogliamo un rimborso.
  • Quindi fare clic su Altro e Richiedi un rimborso / Segnala un problema.
  • Infine, dobbiamo seleziona motivo per il quale desideriamo richiedere un rimborso dalla casella a tendina mostrata.
  • Infine, possiamo aggiungere alcune righe di testo per spiegare il problema. Per richiedere il reso, clicca su Invia.

Come restituire un acquisto digitale su Android

Consideriamo musica, film e libri come acquisti digitali. Tutto questo contenuto non può essere restituito alla piattaforma. È possibile solo se il contenuto è difettoso, qualcosa che è praticamente impossibile che accada.

Il motivo è logico, soprattutto nel caso di un film, poiché una volta che lo abbiamo visualizzato, cessa di avere l'interesse che ci ha spinto ad acquistarlo.

Come richiedere il rimborso dell'abbonamento su Android

In questo senso, Google non è molto affezionato restituire i soldi che abbiamo pagato per un abbonamentoSe abbiamo pagato, lo usiamo, punto. Quando ci iscriviamo a un servizio disponibile attraverso le diverse applicazioni disponibili nel Play Store, Google ci chiarisce che se continuiamo, non potremo richiedere il rimborso dell'importo che abbiamo pagato.

L'unica opzione che abbiamo è goderci il periodo della promozione e cancellalo prima della fine dell'ultimo giorno. Per fare ciò dobbiamo seguire i seguenti passaggi dal nostro terminale Android:

Annulla abbonamento Android

  • Per prima cosa, andiamo al Play Store e accediamo al menu del nostro account.
  • Quindi fare clic su Suscripciones. Successivamente, verranno visualizzati tutti gli abbonamenti che abbiamo contratto in quel momento.
  • Per annullare l'abbonamento, dobbiamo solo fare clic sul pulsante annullare.

Come restituire un'app o un gioco su iOS

A differenza di Android, l'app e il negozio di giochi di Apple ci offre un periodo di restituzione fino a 14 giorni per restituire eventuali acquisti effettuati. Trascorso tale periodo non è possibile richiedere il rimborso.

Nel 99% dei casi non avremo alcun problema nel richiedere la restituzione di un'applicazione. Quell'1% corrisponde ai casi in cui Apple si rifiuta di tornare di un'applicazione.

Se acquistiamo e restituiamo regolarmente molte app e giochi, stai abusando del sistema e come Apple ricorda nei suoi termini di servizio "... puoi rifiutare una richiesta di reso se ci sono prove di un uso fraudolento o abuso del servizio.

Processo per restituire un'applicazione in iOS

Per richiedere il rimborso di un'app o di un gioco che abbiamo precedentemente acquistato, dobbiamo eseguire i seguenti passaggi:

Restituisci le app sull'App Store

  • Prima di tutto, dobbiamo visitare il web reportaproblem.apple.com e inserire i dati del nostro account.
  • Successivamente, dobbiamo andare all'applicazione che vogliamo restituire, fare clic sul pulsante Sottolineare.
  • Infine, dobbiamo seleziona motivo per cui vogliamo restituire l'applicazione che abbiamo a nostra disposizione nella casella a tendina e inserire qualche informazione in più se necessario nella casella di testo.
  • Infine clicchiamo su Invia e dobbiamo solo aspettare che Apple risponda.

Restituisci le app sull'App Store

Se non abbiamo abusato di questo servizio, il processo è praticamente automatico e in poche ore, a volte minuti, riceveremo un'e-mail di conferma che hanno accettato la restituzione dell'applicazione o del gioco con un fattura con importi negativi.

Come restituire un acquisto digitale su iOS

Gli acquisti digitali che effettuiamo sia su iTunes che sull'App Store di Apple, siano essi libri, film o musica non possono essere restituiti in nessun momento, come in Android, per lo stesso motivo che ho spiegato.

Se il contenuto è difettoso e vogliamo richiedere il reso, dobbiamo visitare il web reportaproblem.apple.com, vai nella sezione corrispondente al mezzo (film, programma TV, musica o libri) e clicca sul punto per visualizzare le quattro opzioni che ci permettono di optare per il rimborso.

Come richiedere il rimborso dell'abbonamento su iOS

Richiedi il rimborso dell'abbonamento ad Apple

Se non abbiamo avuto il file attenzione per annullare un abbonamento in tempo Sul nostro dispositivo, Apple ci consente di richiedere un rimborso dell'importo che abbiamo pagato, sempre attraverso lo stesso sito Web che utilizziamo per richiedere il rimborso dell'importo che abbiamo pagato per applicazioni o giochi. In questo caso, le opzioni che ci vengono offerte per richiederlo sono:

  • Non volevo rinnovare il mio abbonamento.
  • Non ho ricevuto il contenuto dell'abbonamento.
  • Il contenuto dell'abbonamento non viene riprodotto o non funziona
  • Il mio abbonamento non funziona.

Una volta selezionato il motivo per cui siamo costretti a cancellare l'abbonamento e richiedere il rimborso che abbiamo pagato, possiamo aggiungere maggiori dettagli nella casella di testo inferiore e infine cliccare su Invia.

L'importo degli acquisti integrati non viene comunque rimborsato

Acquisti integrati, sia all'interno di giochi che di applicazioni, non sono considerati rimborsabili in qualsiasi momento su nessuna delle due piattaforme. Questo tipo di acquisto di solito è nella stragrande maggioranza delle occasioni nei giochi e ci consente di acquistare articoli cosmetici o di avanzare nella nostra posizione nel gioco, acquisti che sia Google che Apple non possono annullare da soli, ma piuttosto lo sviluppatore deve fare.

Nel caso di giochi come Fortnite, il gioco stesso ci consente fino a tre volte richiedere un rimborso per le monete utilizzate nel gioco, tacchini, (ma non i soldi che abbiamo investito per comprare quei tacchini) nel caso in cui abbiamo commesso un errore durante l'acquisto o perché ci siamo pentiti. Abbiamo solo tre opportunità, più che sufficienti per consentire agli utenti di non abusarne.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.