Come rimuovere adware

Adware

I nostri dispositivi, come computer o telefoni cellulari, sono regolarmente esposti a vari pericoli e minacce. In molti casi può essere un virus o un malware, ma ci sono anche altri tipi che dobbiamo prendere in considerazione. Uno che è abbastanza comune oggi è l'adware, di cui avrai sicuramente sentito parlare in alcune occasioni.

Poi vi diciamo tutto sugli adware, in modo che tu sappia di cosa si tratta, oltre ai modi in cui possiamo eliminarlo sul nostro computer o cellulare, nel caso in cui tu sia stato infettato in qualsiasi occasione. È qualcosa di importante da tenere a mente, quindi ti aiuterà sicuramente.

Cos'è l'adware

Adware

È un software indesiderato che è stato progettato per visualizzare costantemente gli annunci sullo schermo. Avendo installato alcuni adware sul nostro computer o telefono, vedremo come vengono visualizzati gli annunci in ogni momento. Nel caso di un computer, di solito è nel browser, soprattutto dove troviamo questi annunci. Su un telefono può capitare che si trovi in ​​un'app specifica, ma può anche essere mostrato sullo schermo del telefono stesso.

In genere, l'adware si intrufola nel dispositivo impersonare altro software o essere incorporato in un altro. Può mascherarsi come un'applicazione legittima o essere incorporato in un'applicazione ed essere eseguito una volta installato sul dispositivo in questione. Possiamo installarlo per errore su un computer, tablet o smartphone.

Lo scopo dell'adware è visualizzare continuamente annunci pubblicitari. In alcuni casi può essere così estremo da esserlo praticamente impossibile utilizzare detto dispositivo ed eseguire le normali attività. Inoltre, nella maggior parte dei casi questi annunci sono inappropriati, con contenuti per adulti o annunci su prodotti di dubbia provenienza. La cosa normale è che è qualcosa di molto fastidioso, ma che non rappresenta una vera minaccia per la sicurezza dell'utente. È la sua principale differenza con malware o spyware, ad esempio.

Cosa fare se sono stato infettato

È possibile che hai scaricato un'applicazione sul tuo computer o smartphone che si è rivelato essere infettato da adware. In questo tipo di situazione dobbiamo adottare misure per evitare che il problema peggiori, oltre a poter utilizzare nuovamente il dispositivo normalmente in questo caso. Fortunatamente, ci sono alcune cose che possiamo fare, come misure per proteggerci.

Certo, dobbiamo rimuovere questo adware dal dispositivo, ma prima di questo è bene proteggere i file ei dati che abbiamo sul dispositivo in questione, per evitare di perdere qualcosa al riguardo. Quindi fai un backupSia sul tuo computer che sul tuo cellulare, questi file sono sicuramente consigliati. Avere una copia di backup ci aiuterà nel caso in cui dovessimo formattare il dispositivo come misura estrema per eliminare tale adware da esso.

Successivamente, è importante che andiamo a individuare l'applicazione in questione che ha introdotto tale adware nel dispositivo. In molti casi è qualcosa di facile, perché possiamo vedere che gli annunci hanno iniziato a comparire in modo eccessivo dopo l'installazione dell'app più recente sul computer o sul telefono. Da quanto sappiamo già la causa in questo senso. Purtroppo non è sempre così semplice.

Ci sono casi in cui adware non inizia a lavorare o essere attivo per diverse settimane sin dalla sua installazione. Potresti aver installato più applicazioni sul tuo computer o telefono in quel lasso di tempo. Quindi potrebbe essere il caso che in prima istanza tu non sappia esattamente qual è l'origine di questa quantità eccessiva di annunci sul tuo dispositivo. Anche se in molti casi si tratta di un'applicazione che abbiamo installato di recente e che potrebbe già averci dato problemi. Anche se lo inseriamo ed è pieno di pubblicità, sappiamo già quale dobbiamo eliminare.

Come rimuovere adware dal dispositivo

Il primo passaggio, che nella maggior parte dei casi di solito termina con un adware, è la rimozione di detta applicazione o programma. Abbiamo già individuato l'applicazione che ha causato questo problema sul nostro computer o telefono, quindi dobbiamo disinstallarla immediatamente dal dispositivo. È una misura che di solito funziona per porre fine a questo problema sul dispositivo, quindi in molti casi abbiamo già finito.

Se la suddetta applicazione resiste o se continuiamo ad avere un problema, possiamo ricorrere a programmi che ci aiutano a rimuovere adware Del dispositivo. Ci sono programmi che sono molto utili in queste situazioni, come Malwarebytes, che ci permettono di eliminare questo tipo di fastidioso software dal nostro computer, nel caso non fossimo stati in grado di farlo da soli. Molti di questi programmi sono gratuiti oa pagamento, ma con versioni di prova gratuite, che possiamo utilizzare in qualsiasi momento. Anche un normale antivirus ci aiuterà in questo caso a poterlo eliminare su un computer. Su un telefono Android, Play Protect potrebbe aiutarci in questo senso.

Modalità sicura

Se il processo continua a non funzionare affatto, possiamo ricorrere alla modalità provvisoria. Avviare il nostro dispositivo in modalità provvisoria ci porta a una situazione in cui possiamo eliminare le minacce dal computer, è un ambiente chiuso in cui possiamo farlo. Quindi potrebbe valere la pena avviare il computer o il telefono in modalità provvisoria per rimuovere tale adware se i passaggi precedenti non hanno funzionato. Come fai a fare questo:

  • finestre 10: Riavvia il computer e quando si avvia e viene visualizzata la schermata iniziale, tieni premuto il tasto Maiusc mentre fai clic sull'icona di alimentazione, finché il computer non si riavvia. Quando ciò accade, fare clic sull'opzione Risoluzione dei problemi e quindi andare su Opzioni avanzate. Al suo interno, entriamo in Impostazioni di avvio e quindi facciamo clic su riavvio. Nella schermata delle opzioni di avvio, premere il tasto accanto a Modalità provvisoria con rete. In molti casi è solitamente F5.
  • Android: La modalità provvisoria si avvia allo stesso modo sui telefoni Android in generale. Tieni premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi fino a quando le opzioni non vengono visualizzate sullo schermo e teniamo premuta l'opzione per spegnere per diversi secondi. Apparirà un messaggio che dice che sta per riavviarsi in modalità provvisoria, diamo di accettare e attendere il riavvio della modalità provvisoria in Android.

Formato / Ripristino di fabbrica

Se nulla ha funzionato in questo caso, possiamo sempre formattare il dispositivo, in modo che l'adware venga rimosso in modo permanente dal computer. In Windows 10 abbiamo la possibilità di formattare senza perdere i dati, il che rende senza dubbio questo processo molto più semplice. Ma la raccomandazione in ogni caso è di fare copie di backup, in modo che possa accadere.

  • Windows 10: apri le impostazioni del computer e accedi a Aggiornamento e sicurezza. Vai alla sezione di ripristino e quindi fai clic su Ripristina questo PC. Puoi scegliere tra la formattazione durante la perdita di dati o senza eliminare i dati, utilizzare l'opzione desiderata e seguire i passaggi sullo schermo.
  • Android: inserisci le impostazioni del telefono e vai alla sezione Sistema. Accedi alla sezione di ripristino o ripristino e scegli l'opzione per ripristinare il telefono. Segui i passaggi indicati sullo schermo.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.