Come tagliare una scheda SIM per renderla una micro-SIM

Carta SIM

Di solito non è qualcosa di normale aver bisogno passare da una scheda SIM a una micro-SIM, ma in alcune occasioni, ad esempio a causa di un cambio di terminale, potremmo aver bisogno di cambiare da un tipo di carta ad un altro, possiamo prendere la decisione di tagliare la nostra carta per adattarla alle nuove esigenze. Certo, prima di iniziare a fare qualsiasi taglio, potrebbe essere una buona idea recarsi in un negozio del nostro operatore telefonico per richiedere una nuova carta.

Tuttavia, se hai deciso di tagliare la tua scheda SIM per trasformarla in una scheda micro-SIM, devi solo seguire i seguenti passaggi con molta attenzione, e cioè Se commetti un errore durante il ritaglio, avrai esaurito la scheda SIM e senza la possibilità di utilizzare il tuo dispositivo mobile.

  • Chiedi a un amico o un familiare una scheda micro SIM che puoi utilizzare come guida per ritagliare la scheda SIM.
  • Nel caso in cui nessuno possa prestarti una micro-SIM, puoi utilizzare il template che ti mostriamo di seguito e con il quale potrai finire il lavoro senza troppi problemi e complicazioni.

Carta SIM

Se hai tagliato la tua scheda SIM con attenzione e senza commettere errori, ora dovresti essere in grado di inserire la tua nuova scheda micro-SIM nel tuo nuovo dispositivo mobile. Se ad un certo punto hai commesso un errore, devi solo chiedere alla tua azienda una nuova carta per il tuo smartphone, che forse avrà un costo per te.

Hai tagliato con successo la tua scheda SIM per trasformarla in una scheda micro-SIM?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   sciocco suddetto

    in che mondo vivi? Vai e uno nuovo e basta