I migliori dispositivi per trasformare la tua TV in una Smart TV

Converti TV in Smart TV

La tecnologia è progredita molto negli ultimi anni, se non lo dica a tutti quelli di noi che sono nati tra gli anni '70 e '80. Attualmente la maggior parte, se non tutti i televisori che vendono sono intelligenti e si chiamano Smart TV. Seguendo pochi semplici passaggi possiamo trasforma la nostra TV in una Smart TV.

Questo tipo di televisione ci offre informazioni istantanee sui programmi attualmente in onda in televisione, il che ci impedisce di dover ricorrere al famoso e arcaico teletext o utilizzare un'applicazione per il cellulare o il tablet. Dà anche noi accesso a contenuti infiniti senza doversi spostare dal divano, come Netflix, HBO e altri servizi di video on demand.

Ma inoltre, a seconda del modello di Smart TV, possiamo anche mostrare il contenuto del nostro smartphone o tablet direttamente sul televisore, ideale per quando vogliamo riprodurre video che abbiamo memorizzato sul nostro dispositivo, mostrare le foto dell'ultimo viaggio, navigare in Internet e riprodurre contenuti ...

Ma non tutti sono disposti a rinnovare la propria televisione con una nuova, poiché quella che hanno attualmente funziona perfettamente e al momento non mostra segni di esaurimento. In questo articolo ti mostreremo diverse opzioni per trasformare la nostra vecchia TV in una smart TV che ci permette di godere dei vantaggi offerti da questo tipo di televisione.

Requisito essenziale: connessione HDMI

I cavi HDMI ce lo consentono trasmettere sia l'immagine che il suono insieme in un unico cavoQuindi, è diventato il collegamento più utilizzato nei televisori moderni, lasciando da parte i cavi RCA e lo scart / scart, che non solo occupavano molto spazio, ma limitava anche notevolmente la qualità dell'immagine e del suono.

Per trasformare la tua vecchia TV in una smart, hai bisogno un adattatore che converte il segnale tramite RCA o scart in HDMI. In Amazon possiamo trovare un gran numero di dispositivi di questo tipo. Ecco un link a quelle che ci offrono il miglior rapporto qualità / prezzo.

Vantaggi di una Smart TV

Samsung SmartTV

Ma questo tipo di televisione non solo ci consente di accedere a un gran numero di contenuti sotto forma di film e serie, ma anche ci offre l'accesso a YouTube dove possiamo trovare un gran numero di video su qualsiasi argomento. Ci offre anche servizi di informazioni meteorologiche, accesso a Google maps, canali di cartoni animati per i più piccoli, canali di cucina, notizie in diretta ...

Inoltre, a seconda del tipo di televisione, possiamo utilizzarlo anche per effettuare videochiamate tramite Skype, ovviamente in formato modelli che integrano una fotocamera, ideale per effettuare videochiamate di gruppo ad altri membri della famiglia. Possiamo anche usarlo per ascoltare l'ampio catalogo Spotify, un'opzione fantastica se abbiamo il nostro televisore collegato allo stereo.

Quali opzioni ci sono sul mercato?

Sul mercato possiamo trovare un gran numero di opzioni che ti consentono di trasformare la nostra vecchia televisione in una televisione intelligente. In questo ecosistema, tPossiamo anche trovare le tipiche lotte in Google e Apple, poiché a seconda dell'ecosistema a cui sei abituato, è probabile che dovresti usare l'uno o l'altro.

apple TV

apple TV

Se utilizzi un Mac, un iPhone, un iPad o qualsiasi altro dispositivo Apple, l'opzione migliore che puoi trovare sul mercato è l'Apple TV, poiché ci consente non solo di inviare il contenuto del nostro dispositivo Mac o iOS alla TV , ma anche l'integrazione all'interno dell'ecosistema è completa. Inoltre, con il lancio della quarta generazione di Apple TV, Apple ha aggiunto il proprio app store, così possiamo farlo utilizzo di Apple TV come se fosse un centro giochi.

Grazie al gran numero di applicazioni disponibili nello store di Apple TV, possiamo utilizzare applicazioni come Plex, VLC o Infuse per riprodurre i film o le serie che abbiamo memorizzato sul nostro computerO Mac o PC. Ci permette inoltre di accedere a tutti i contenuti disponibili su iTunes, per poter noleggiare o acquistare i film che Apple ci offre tramite questo servizio.

Netflix, HBO, YouTube e altri sono disponibili anche per Apple TV e altre applicazioni di questo tipo consumare qualsiasi tipo di contenuto senza uscire di casa, quando e dove vogliamo. Il resto delle opzioni che vi mostriamo in questo articolo non vanno molto d'accordo con l'ecosistema Apple, anche se installando la strana applicazione possiamo rendere l'integrazione più o meno sopportabile.

Acquista Apple TV

Chromecast 2 e Chromecast Ultra

Chromecast 2

Anche Google ha aderito alla tendenza di questo tipo di dispositivo relativamente di recente, se lo confrontiamo con l'Apple TV, un dispositivo che ha colpito il mercato nella sua prima generazione nel 2007. Il Chromecast è un dispositivo prodotto da Google che ti consente di riprodurre contenuti in streaming dal tuo smartphone in televisione. È compatibile con l'ecosistema iOS, Android, Windows e macOS utilizzando il browser Chrome. Il contenuto che può essere inviato al Chromecast È limitato alle applicazioni supportate e al browser Chrome.

Il Chromecast Ha un prezzo di 39 euro, richiede un alimentatore microUSB ed è molto facile da configurare. Se optiamo per il modello 4k, Ultra, il prezzo spara fino a 79 euro.

Acquista Chromecast 2 / Acquista Chromecast Ultra

Xiaomi Mi TV Box

Xiaomi Mi TV Box

L'azienda cinese vuole anche entrare a pieno titolo nei contenuti multimediali che possiamo consumare attraverso la nostra televisione e ci propone lo Xiaomi Mi TV Box, un dispositivo gestito con Android TV 6,0, lo stesso sistema operativo che ci offrono molti degli attuali Smart TV. All'interno troviamo 2 GB di RAM, 8 GB di memoria interna, porta USB per collegare un disco rigido o una chiavetta USB. Questo dispositivo è in grado di riprodurre contenuti in 4k a 60 fps senza alcun problema.

Altri set-top box

In commercio possiamo trovare un gran numero di dispositivi che ci permettono di accedere a Internet, dispositivi gestiti da una versione di Android adattata all'interfaccia televisiva, come ci ha offerto il Nexus Player, risparmiando le distanze. Dispositivi di questo tipo sono disponibili in tutti i prezzi e le specifiche, ma devi sempre tenerlo presente più potente è la riproduzione, sarà più fluida e veloce, soprattutto quando, ad esempio, vogliamo riprodurre file in formato mkv.
Per quanto riguarda le applicazioni che possiamo installare, tenendo conto che si tratta di Android, avere accesso diretto al Google Play Store, così possiamo installare le applicazioni Netflix, YouTube, Plex, VLC, Spotify nonché le diverse applicazioni che gli operatori ci offrono per consumare i contenuti da smartphone o tablet.

Chiavetta HDMI

Chiavette HDMI

Nonostante sia vero che il Chromecast di Google è ancora un bastone, ho deciso di separarlo da questa classificazione in quanto è uno dei dispositivi che offre il miglior rapporto qualità prezzo sul mercato, oltre ad essere contenuto in uno dei più apprezzati. Ma non è l'unico disponibile. Sul mercato possiamo trovare un gran numero di dispositivi di questo tipo di marche molto varie ma mi concentrerò solo sul mostrarti le opzioni che ci offrono il miglior rapporto qualità-prezzo.

Intel Compute Stick

Grazie a questo computer integrato in una porta HDMI, possiamo utilizzare Windows 10 sulla nostra TV, come se gli avessimo collegato un PC. All'interno troviamo un processore Intel Atom con 2 GB di RAM e 32 GB di storage. Integra un lettore di schede di memoria, 2 porte USB e l'applicazione avviene tramite la porta microUSB. Ovviamente ha anche una connessione Wi-Fi per connettersi a Internet e accedere ai contenuti di cui abbiamo bisogno in ogni momento.

Comprare Intel ® Compute Stick - Computer desktop

Asus Chromebit

L'azienda taiwanese ci offre anche sul mercato un mini computer che si collega alla nostra porta HDMI. Ha due versioni, una con Windows 10 e l'altra con ChromeOS. Le sue caratteristiche sono molto simili a quelle che si trovano nell'Intel Compute Stick, con estensione Processore Atom, 2 GB di RAM, connettività Wifi, 2 porte USB, lettore di schede e 32 GB di memoria interna.

Comprare ASUS Chromebit-B014C con Chrome OS

Comprare ASUS TS10-B003D con Windows 10

EzCast M2

Questo è uno degli stick più economici che possiamo trovare sul mercato e che ci offre una maggiore compatibilità con la maggior parte degli ecosistemi, poiché è compatibile con i protocolli Miracast, AirPlay e DLNA oltre che con Windows, Linux, iOS e Android.

Comprare Nessun prodotto trovato.

Collega una console

Per qualche tempo, le console sono diventate non solo uno strumento per giocare, ma anche offrirci la connettività con Internet per guardare video di YouTube, goderti Netflix, visualizzare i contenuti archiviati sul nostro PC o Mac con Plex ...

Playstation 4

La Sony PlayStation è uno dei centri multimediali più completi che possiamo trovare sul mercato. Non solo ci offre la stessa connettività delle Smart TV, ma anche è anche un lettore Blu-Ray, ha l'applicazione Netflix per consumare i contenuti della sua piattaforma, Spotify, Plex, YouTube e quindi un centinaio di applicazioni molto utili.

Xbox One

La differenza principale che troviamo con la PlayStation è che Xbox One non ci offre un lettore Blu-Ray, il che lo pone in condizioni inferiori solo a questo proposito, poiché ci permette anche di godere di Netflix, Plex, Spotify, Twitch, Skype ... Anche grazie a Windows 10 possiamo aggiungi un gran numero di app universali attualmente disponibile in Windows Store.

lettore Blu-ray

lettore Blu-ray

I lettori Blu-Ray più moderni, a seconda del produttore, ci offrono praticamente le stesse soluzioni di connettività che possiamo attualmente trovare su console più moderno che ho commentato sopra, tranne la possibilità di divertirsi con i giochi. Questo tipo di lettore ci offre un'ampia varietà di applicazioni con le quali possiamo accedere a YouTube, Netflix, Spotify ...

Collega un computer

Collega il computer alla TV

Una delle soluzioni più economiche Quello che possiamo trovare sul mercato è la possibilità di collegare un computer o un laptop alla nostra televisione. A seconda della sua età, è probabile che non sia necessario acquistare un adattatore HDMI per il televisore, poiché con la porta VGA e l'uscita audio del computer possiamo collegarlo con cavi al televisore senza HDMI.

PC o Mac

Da qualche tempo a questa parte possiamo trovare sul mercato un gran numero di computer di base, piccoli computer che ci permettono di collegarci direttamente alla porta HDMI del nostro televisore e attraverso i quali possiamo accedere ai contenuti Internet come se lo facessimo direttamente dal nostro computer, una tastiera e un mouse.

Raspberry Pi

Una Smart TV non è altro che un televisore con accesso a contenuti che si trovano al di fuori di esso, su Internet o su un computer o su una chiavetta USB o una scheda di memoria. Raspberry Pi ci offre una soluzione molto economica per questi tipi di casi, poiché aggiungendo un modulo Wifi possiamo accedere a qualsiasi contenuto situato sia all'interno della nostra rete che al di fuori di essa.

Cellulare compatibile MHL

Collega lo smartphone alla TV con il cavo MHL

Se abbiamo uno smartphone compatibile OTG in un cassetto, possiamo usalo come un media center collegandolo direttamente alla porta HDMI del nostro televisore e visualizzare tutto il contenuto dello schermo sul televisore.

Conclusioni

In questo articolo vi abbiamo mostrato tutte le diverse opzioni che possiamo trovare sul mercato per convertire il nostro vecchio televisore, anche se a tubo, in una smart TV. Adesso tutto dipende dal budget che prevedi di spendere. Il metodo più economico consiste nel collegare un vecchio computer al televisore, ma le funzioni disponibili saranno limitate dall'attrezzatura.

Se davvero lo vogliamo compatibilità e versatilità, l'opzione migliore sono i set-top box gestiti da Android o la HDMI Stick gestita da Windows 10, poiché non consentono di trasportarla velocemente ovunque e di utilizzarli anche come se fosse un computer, almeno in caso del bastone con Windows 10.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.