10 curiosità sugli Oscar che forse non conosci

BRENTWOOD, CA - 24 FEBBRAIO: Nate Sanders mostra la collezione di statuette Oscar che la sua società di aste venderà online al miglior offerente il 24 febbraio 2012 a Brentwood, California. (Foto di Toby Canham / Getty Images)

Questa settimana la Hollywood Academy ha reso pubblici i nomi dei candidati per il oscar, sicuramente i premi più prestigiosi del mondo del cinema. Un altro anno potremo godere della grande cerimonia di premiazione del 28 febbraio, in cui potremo vedere gli attori più importanti sul grande schermo.

La rinascita y Mad Max: Fury Strada con dodici e dieci nomination rispettivamente, vengono presentati come due dei film preferiti per diventare i grandi vincitori. In attesa che arrivi il giorno della consegna delle statuette, le volevamo raccogliere in questo articolo 10 curiosità su questi premi che potresti non conoscere.

Se sei un cinefilo dalla testa ai piedi, la maggior parte di queste curiosità lo conoscerai già, ma se come noi sei un semplice appassionato di cinema, la maggior parte di loro ti sorprenderà molto. Pronto a conoscere qualche curiosità sugli Oscar?

La prima cerimonia televisiva ebbe luogo nel 1953

Oggi la cerimonia degli Oscar che si tiene ogni anno è un appuntamento fisso nella programmazione della maggior parte delle reti televisive del mondo. Tuttavia, questo non accade da molto tempo ed è così la prima cerimonia televisiva ebbe luogo il 19 marzo 1953. L'incaricato di ritrasmettere la cerimonia per la prima volta è stato il network americano NBC.

Il grande protagonista di quel gala è stato il film Il più grande spettacolo del mondo, diretto da Cecil B. DeMille, che ha portato a casa il premio per il miglior film.

Ogni Oscar vale 1 dollaro (87 centesimi di euro)

oscar

Tutti di solito hanno la convinzione che un Oscar possa avere un valore monetario incalcolabile, ma questo è molto diverso dalla realtà e cioè ogni statuetta ha un prezzo di 1 dollaro o quello che è lo stesso 87 centesimi di euro. La ragione di tutto ciò è che dal 1950 i vincitori del premio devono firmare un contratto con l'Academy con il quale proibisce loro di vendere il premio senza prima offrirlo all'Accademia di Hollywood al prezzo di 1 $.

Questo contratto viene firmato da tutti i vincitori dopo il 1950, quindi tutte le statuette prima di quella data possono essere vendute senza alcun problema e per l'importo che vuole il loro proprietario. Per esempio Nel 1999, Michael Jackson ha pagato $ 1,5 milioni per acquistare l'Oscar per il miglior film che ha vinto Via col vento in 1940.

Walt Disney, l'uomo Oscar

Walt Disney è la persona con il maggior numero di Oscar nella storia. Nel suo brillante record, accumula un totale di 22 statuette e non più e non meno di 59 nomination, una cifra record che quasi nessuno sarà in grado di eguagliare per molti anni a venire.

Per questi risultati, la Disney ha ricevuto anche quattro premi onorari, meritati se si tiene conto del contributo che ha dato al mondo del cinema.

Qual è il film con il maggior numero di premi?

titanico

Se Walt Disney è la persona con il maggior numero di premi, i film con il maggior numero di Oscar lo sono stati Ben Hur, titanico y Il Signore degli Anelli: Il ritorno del re con un totale di 11 statuette ciascuna.

Dietro questo trio di film mitici ci sono Ciò che il vento ha preso y West Side Story con 10 premi ciascuno

Questo record potrebbe essere battuto quest'anno e come abbiamo già detto La rinascita Ha dodici nomination, anche se la verità sembra davvero difficile ottenere un premio completo.

Italia, re dei re

Se tralasciamo gli Stati Uniti e gli attori americani, che ovviamente sono quelli che hanno vinto il maggior numero di statuette nel corso della storia, L'Italia è il Paese che ha vinto più volte nella categoria dei film non anglofoni, con un totale di 13 premi. Sono seguiti da Francia, Spagna e Giappone un po 'più indietro e con meno statuette nei loro palmeti. Forse quest'anno è una buona opportunità per uno di questi paesi per colmare il divario.

Jack Nicholson, l'attore più premiato

Jack Nicholson

Il titolo di questa curiosità non è del tutto vero ed è proprio così Jack Nicholson È uno dei 3 attori che ha ottenuto il maggior numero di premi, con un totale di 3, ma condivide questo privilegio con Daniel Day Lewis e Walter Brennan che hanno anche 3 statuette in un posto privilegiato nella sua casa.

Il primo Oscar a vincere un Oscar è avvenuto nel 1942

È solo una curiosità interessante ma per ritrovarci al primo Oscar che ha ricevuto un Oscar dobbiamo andare fino al 1942. In quell'anno Oscar Hammerstein II è stata la prima persona di nome Oscar a ricevere questo riconoscimento. Come se non bastasse, quattro anni dopo ha ripetuto il premio.

Da quella data, molte persone chiamate Oscar hanno ricevuto un Oscar, in diverse categorie.

Katharine Hepburn, l'attrice più amata

Katharine Hepburn

Nonostante il fatto che Meryl Streep sia stata nominata un totale di 18 volte, non detiene il record per essere l'attrice più premiata, che cade su Katharine Hepburn, che ha vinto un totale di 4 premi nel corso della storia.

Solo 4 donne sono state nominate nella categoria della migliore regia

Lungo la storia solo 4 donne sono state nominate nella categoria della migliore regia. Solo una di loro, Kathyn Bigelow nota per Zone of Fear o Living on the Edge, è riuscita a vincere il premio.

Solo due attori hanno vinto un Oscar postumo

Heath Ledger

In tutta la storia degli Oscar, che sono tanti, solo due interpreti hanno ottenuto il premio postumo, si tratta di Peter Finch e Heath Ledger. Il primo di loro è morto all'età di 60 anni per un attacco di cuore e il secondo è morto per overdose all'età di 28 anni. Entrambi hanno lasciato questo mondo, purtroppo, senza sapere di aver ottenuto il massimo riconoscimento che un attore possa ricevere.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.