PLC o ripetitore WiFi? Differenze e quale ti si addice in base al tuo caso

È importante comprendere appieno le capacità del nostro Internet per trarne vantaggio come merita, soprattutto ora che le aziende offrono fibre ottiche ad alta capacità. Per questo dobbiamo conoscere a fondo la differenza tra i diversi sistemi per migliorare la rete WiFi per la nostra casa, e cioè che i router offerti dalle aziende, nonostante siano sempre più moderni, presentano problemi per offrire grande portata, soprattutto quando ci sono molti dispositivi collegati in casa. Ti spiegheremo quali sono le differenze tra un PLC e un ripetitore WiFi, così saprai quale dovresti usare ogni volta.

È importante, prima di tutto, sapere qual è la definizione, cioè sapere cos'è un PLC e quindi anche sapere cos'è un ripetitore WiFi, senza ulteriori indugi andremo con le spiegazioni.

Cos'è un ripetitore WiFi?

Un ripetitore WiFi è il modo più semplice e solitamente meno costoso per estendere il segnale WiFi della rete Internet domestica. L'operazione è ciò che indica il suo nome, ripete un segnale WiFi che cattura. Così, Un ripetitore WiFi è un dispositivo dotato di un'antenna ad ampio raggio con cui cattura un segnale più debole del normale e lo trasforma in un nuovo segnale con una certa potenza per poter espandere le capacità della rete. Questo tipo di dispositivo sarà posto a metà strada tra il segnale WiFi del router e il luogo in cui vogliamo ottenere una rete e non arriva.

a conoscere il punto esatto in cui posizionare un ripetitore WiFi Possiamo utilizzare applicazioni progettate per questo scopo, o semplicemente sfruttare i nostri dispositivi per vedere a che punto raggiunge una qualità media del segnale per posizionarlo e utilizzarlo come ponte. Il problema con questi ripetitori è che sono sottoposti a una fonte di alimentazione, quindi non avremo molto spazio per una situazione. In Actualidad Gadget, come potrebbe essere altrimenti, abbiamo analizzato alcuni ripetitori WiFi che puoi vedere questo link.

Risultato immagine per devolo actualitygadget

Come vantaggio, I ripetitori WiFi non necessitano di sistemi collegati al router, ma con un unico dispositivo è possibile ricevere il segnale WiFi ed estenderlo a più stanze. Quindi lo spazio che occupa è minore e, ovviamente, l'investimento economico è minore poiché i ripetitori WiFi sono solitamente molto più economici.

Come svantaggio, tenere conto che i ripetitori WiFi funzionano sulla rete wireless, quindi quando la si espande, pur garantendo una maggiore capacità di connessione, la qualità della rete, il ping e soprattutto la banda, diminuiscono proporzionalmente all'estensione WiFi. Pertanto, non è consigliabile utilizzare un ripetitore WiFi se abbiamo bisogno di una bassa latenza, come nel caso dei videogiochi online.

Cos'è un PLC?

I PLC sono dispositivi più complessi, la loro capacità è quella di trasmettere il segnale della nostra connessione internet attraverso il cablaggio elettrico di casa nostra, poiché ad eccezione della connessione diretta al router, la cosa normale è trasmettere la connessione internet attraverso il rame, come si usava per succede con l'ADSL. Per questo motivo, il PLC avrà bisogno di almeno due dispositivi, uno che sarà collegato in prossimità del router, catturando il segnale tramite un cavo Ethernet (il più consigliato) o tramite il WiFi stesso, e lo emetterà attraverso il cablaggio elettrico. Una volta avviata la trasmissione, è necessario posizionare l'altro PLC nel punto in cui vogliamo che inizi a trasmettere la rete WiFi, sebbene molti ricevitori PLC abbiano anche uscite Ethernet, anche di alta qualità.

Devolo 1200+

I sistemi I PLC sono generalmente più costosi, ma le sue prestazioni in installazioni elettriche di qualità e con poche interferenze sono solitamente impeccabili, inoltre, generalmente non richiedono alcuna configurazione, è sufficiente collegarlo e iniziare ad usarlo. Qui ad Actualidad Gadget abbiamo analizzato alcuni Devolo PLC che hanno generato grandi sensazioni e che puoi vedere in questo link

Devolo 1200+

Come vantaggioUn buon PLC è in grado di trasmettere quasi l'intera larghezza di banda che hai contratto, senza problemi di limitazione. Inoltre, hanno generalmente uscite Ethernet, che li rendono ideali ad esempio per console di gioco o smart TV a causa della bassa latenza che producono. È senza dubbio la soluzione più stabile, d'altra parte, è l'unica soluzione in spazi molto ampi dove sarebbe difficile per noi concatenare più ripetitori di segnale WiFi.

Come svantaggioIn generale, un PLC di buona qualità è solitamente piuttosto costoso e avrà bisogno di almeno due fonti di alimentazione, quindi occuperà diverse prese (alcune hanno una spina incorporata in modo da non perderne una). Sono indicati per ambienti più esigenti, anche se abbinando i kit il risultato solitamente migliora.

È meglio un PLC o un ripetitore WiFi?

Bene, dipenderà dalle tue esigenze, dalla tua connessione e anche dai soldi che vuoi investire, faremo un piccolo riassunto delle aree in cui ognuna è migliore e si consiglia di utilizzarla:

devolo Multiroom WiFi Kit 550+ PLC

  • È meglio usare un file PLC
    • Se il tuo impianto elettrico è moderno o efficiente
    • Se intendi utilizzare la nuova connessione per giocare ai videogiochi
    • Se intendi utilizzare la nuova connessione per consumare contenuti multimediali in 4K
    • Se hai bisogno di una buona latenza (ping basso)
    • Se è necessario connettersi direttamente tramite cavo LAN (i PLC di solito includono Ethernet)
  • È meglio usare un file Ripetitore WIFI
    • Se vuoi risparmiare e non sei molto esigente
    • Se desideri solo navigare o consumare contenuti multimediali standard su Internet
    • Se lo spazio da coprire non è eccessivamente grande

Questo è tutto ciò che siamo stati in grado di aiutarti a scegliere tra a PLC o ripetitore WiFiAdesso la decisione è nelle tue mani, scegli quello che più si adatta alle tue esigenze, anche se personalmente i PLC mi hanno sempre dato un risultato migliore, o almeno più efficiente viste le esigenze del mio lavoro. Speriamo che qualsiasi opzione che ti abbiamo fornito ti aiuti a migliorare la connessione WiFi a casa tua grazie a questi famosi dispositivi disponibili in qualsiasi negozio.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.