Guarda GS Pro, l'orologio più "premium" di Honor

Onorare Aveva avvertito nei suoi ultimi eventi che stavano arrivando una buona manciata di prodotti che il pubblico chiedeva da un po 'di tempo, e quel momento è finalmente arrivato. Scopri con noi tutte le novità di Honor, a partire dall'orologio più potente che hanno lanciato fino ad oggi.

Scopri tutte le caratteristiche di questo peculiare dispositivo mentre ti raccontiamo nei minimi dettagli quale è stata la nostra esperienza provandolo. E se vuoi comprarlo, adesso puoi averlo al miglior prezzo cliccando qui.

Come accade in altre occasioni, abbiamo deciso di accompagnare questo approfondimento con un video YouTube in cui potrete vedere questo Honor Watch GS Pro in funzione. Ti consigliamo di approfittare e dare un'occhiata al video perché in esso potrai osservare l'unboxing per apprezzare il contenuto della scatola, e ti mostriamo anche come configurarlo e sincronizzarlo con pochi semplici passaggi. D'altra parte, puoi iscriverti e aiutare la community di Actualidad Gadget a continuare a crescere in modo che possiamo continuare a portarti le migliori analisi approfondite.

Design: familiare e robusto

Questo Honor Watch GS Pro evoca direttamente l'Huawei Watch GT2 Pro inevitabilmente. Per cominciare, questo dispositivo è costruito in acciaio inossidabile per garantire resistenza, in nero come puoi vedere nelle fotografie. D'altra parte abbiamo un rivestimento in gomma che fornisce un'importante sensazione di durata.

Torniamo a un design sferico, qualcosa che sia Honor che Huawei continuano a mantenere Nonostante il nuovo dispositivo rettangolare con un costo notevolmente inferiore che abbiamo potuto osservare negli ultimi tempi. Per quanto riguarda il cinturino, flouroelastomero, come nel Huawei Watch GT2 Pro, molto comodo e versatile.

Abbiamo un peso complessivo di circa 45 grammi senza contare il cinturino, che prende un'altra parte importante di questo peso. È chiaro che siamo di fronte a un orologio abbastanza prominente in questi termini, ma se ci concentriamo sull'uso per il quale è destinato, non ci si aspettava niente di meno.

Ha il Guarda GS Pro? poi Acquistalo con piena garanzia e al miglior prezzo a questo link

Sicuramente l'approccio dell'utente a cui è rivolto e il suo design, soprattutto tenendo conto delle innumerevoli possibilità di personalizzazione che il suo schermo offre attraverso l'applicazione Huawei Health, confermano solo il successo di questo sottomarca di Huawei.

Autonomia bestiale e sistema noto

Iniziamo con il caricabatterie, qualcosa da tenere in considerazione nei dispositivi di queste caratteristiche. A differenza dei suoi fratelli premium Huawei, in questo caso il Honor Watch GS Pro scommette sul "pin" di ricarica, cioè non abbiamo la ricarica wireless tramite lo standard Qi.

Qualcosa che non sorprende neanche noi, e tenendo conto delle dimensioni e della versatilità di la base di ricarica non ci dà troppo fastidio, a dire il vero. Ma la cosa più importante non è questa sezione, ma l'estensione della sua batteria che probabilmente ci sorprenderà date le circostanze.

L'azienda promette fino a 25 ore di totale autonomia, utilizzando il GPS e facendo un normale utilizzo del dispositivo. Abbiamo 790 mAh in totale che si notano. Nei nostri test l'autonomia ha sfiorato in percentuale quella promessa (non siamo stati in grado di scaricare completamente la batteria nel periodo di test, ma abbiamo fatto dei calcoli).

Il sistema invece viene gestito e sincronizzato tramite l'applicazione Health, come i modelli precedenti, permettendoci di gestire i dati ottenuti. Da parte sua il sistema operativo, proprio e personalizzato di Huawei / Honor, è leggero e con funzionalità sufficienti per quello che ci si può aspettare da un dispositivo del genere.

>> Acquista Watch GS Pro

caratteristiche tecniche

Cominciamo con il tuo pannello AMOLED da 1,39 pollici (454 x 454), ricondotto ad altri in azienda e che offre proprio le stesse sensazioni. Abbiamo una luminosità regolabile più che sufficiente per goderci all'aperto, senza rimanere "abbagliati" all'interno.

Per quanto riguarda i sensori, ci godremo l'ormai classico sensore di frequenza cardiaca, accompagnato dalla novità di questa generazione, un sensore che determinerà anche il saturazione dell'ossigeno nel sangue, innovazione che gli atleti più assidui sapranno valorizzare, facendo un ulteriore passo avanti nella parte tecnica. Entrambi i sensori si sono dimostrati efficaci ed efficienti nei nostri test. 

Parlando di sensori, continuiamo con GPS e GLONASS, accompagnato da un barometro e dalla gestione dell'intelligenza artificiale di Huawei per gestire questi dati e fornire avvisi. Ovviamente abbiamo l'analisi del sonno, che ci aiuterà anche a raccogliere dati più efficaci, non solo sull'allenamento, ma anche sul riposo.

Dobbiamo dire che ci manca qualsiasi tipo di sistema di pagamento contactless (NFC), non abbiamo né WiFi né LTE.  Sì, è compatibile con iOS, con la mancanza di alcune funzionalità dell'applicazione Health. Svolge chiaramente le sue funzioni meglio con i dispositivi Android secondo i nostri test.

Resistenza e supporto all'allenamento

Per quanto riguarda la resistenza, Abbiamo la capacità di immergerlo fino a 50 metri (5 ATM) senza problemi, noi abbiamo Certificazione militare MIL-STD-810G che ci dà un plus importante in termini di affidabilità.

Abbiamo anche più di 100 modalità di allenamento (come gli ultimi modelli Huawei) quindi non ci mancherà praticamente nulla. Abbiamo provato la corsa, il canottaggio e alcuni altri, tutti risultati ugualmente efficaci a livello di quantificazione.

Opinione dell'editore

Cominciamo dandoti il ​​prezzo, da 249 euro a seconda del punto vendita, sebbene Honor abbia deciso di lanciare un'offerta speciale di 199 euro (link) per gli utenti che lo preordinano (data di rilascio 28 settembre).

Evidenzieremo senza dubbio la sua autonomia di quasi 25 giorni, nonché l'elevata capacità di personalizzazione e gli infiniti dati che raccoglie. Tuttavia, è considerato l'orologio Honor più costoso fino ad oggi, privo di un sistema di pagamento contactless o di connettività LTE, qualcosa che può essere riluttante a seconda di quali utenti. Ci auguriamo che la nostra analisi ti sia piaciuta e non esitare a sfruttare la casella dei commenti.

Guarda GS Pro
  • Valutazione dell'editore
  • 3.5 stelle
199 a 249
  • 60%

  • Guarda GS Pro
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 70%
  • connettività
    Editore: 80%
  • Performance
    Editore: 80%
  • Autonomia
    Editore: 90%
  • Portabilità (dimensioni / peso)
    Editore: 80%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 75%

Vantaggi

  • Buone specifiche a livello di resistenza
  • Compatibilità e facilità d'uso
  • Buon sistema operativo e capacità di formazione

Svantaggi

  • Assenza di NFC per effettuare pagamenti contactless
  • Il prezzo può essere un po 'alto
 

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.