Guida ASO: posizionamento delle app nell'app store

aso2

In molte occasioni ci chiediamo come far apparire i nostri articoli sui nostri blog prima su Google ea volte non sappiamo nemmeno come rispondere perché dipendono da tanti fattori. Infatti, cercare di scoprire le fatture che compongono il ranking di Google e provare a gestirle a proprio vantaggio è uno dei compiti principali della SEO (Search Engine Optimization) anche se non l'unico, poiché con le ultime modifiche di Google Panda e Penguin il gioco sta cambiando un po ', E le applicazioni del Google Play Store o dell'App Store?

Per le applicazioni non esiste la SEO, ma esiste un protocollo diverso chiamato ASO (ottimizzazione dell'App Store). L'ASO è il posizionamento delle nostre applicazioni nell'archivio applicazioni in modo che vengano visualizzati per primi non appena qualcuno cerca la nostra applicazione. Ad esempio: immagina di avere un'applicazione Blumex nel Play Store e io cerco "tecnologia". Cosa devo fare per far uscire prima l'app Blumex? Usa bene l'ASO.

aso

L'importanza dell'ASO sulle applicazioni

Come ho detto, l'ASO (App Store Optimization) potrebbe essere definito come «SEO delle applicazioni«. E come tale, è di grande importanza che le applicazioni abbiano più download. Secondo una statistica (che vedete in alto) di Apptentiven ci mostra che il modo per trovare più numerose applicazioni è attraverso il "motore di ricerca" dell'application store.

Se non approfittiamo del posizionamento della nostra applicazione nei motori di ricerca degli application store, questa non comparirà per prima e quindi non faremo in modo che nessuno si accorga della nostra app e quindi ne scaricheremo un'altra (la concorrenza).

Nei blog, il tempo viene speso per posizionare gli articoli in modo che appaiano prima in Google, ma comunque, il lavoro può essere nullo se non si lasciano coinvolgere troppo dall'azione. Questo è successo con le applicazioni, gli sviluppatori non dedicano troppo tempo all'ASO della loro applicazione e quindi le persone non si accorgono della loro applicazione. Quindi, sappiamo già che affinché la nostra app salga nelle classifiche e appaia prima nelle ricerche, dobbiamo utilizzare l'ASO che gli store di applicazioni ci offrono. Avanti!

aso6

La cosa importante dell'ASO: i fattori essenziali

Come nel SEO dei blog, nell'ASO ci sono anche spazi da compilare per posizionare la nostra candidatura, e questi campi e ciò che hai scritto in essi faranno apparire la nostra applicazione prima nei motori di ricerca e avremo più download (e vantaggi). Questi sono i fattori essenziali per l'ASO dalla nostra app:

  • Titolo o titolo: È la parola chiave della nostra applicazione, che renderà le ricerche elevate e scaricherà di più la nostra app. Pensiamo a quello che vogliamo che sia il nostro titolo. Possiamo cambiare il titolo tutte le volte che vogliamo senza aggiornarlo (proprio come il punto successivo), ma attenzione! Non cambiamo troppe volte o il nostro ASO sarà rovinato. Concentrati bene su cosa significa per te l'applicazione che stai posizionando e cosa pensi che la gente cercherebbe nel motore di ricerca per trovare la tua applicazione.
  • Parole chiave o parole chiave: Questo fattore è molto importante. Prima di completarlo, dobbiamo monitorare le parole chiave dell'intero negozio di applicazioni per vedere quali sono le più ricercate dagli utenti e focalizzare la tua applicazione sulle parole chiave associate alla tua applicazione. Nel nostro caso, l'app Blumex potrebbe inserire parole chiave come: "tecnologia", "notizie", "software", "sistemi operativi" ... Perché stiamo parlando di tecnologia in generale. Possiamo modificare questo campo ogni volta che vogliamo senza dover generare un aggiornamento.

aso4

Cosa guardano le persone: vediamo quanti download e stelle ha?

Non dire che non l'hai mai fatto. Stai cercando un'applicazione e, quando ne trovi una che sembra generare una buona impressione, vedrai quante stelle (valutazione) ha e leggerai i commenti che hanno scritto gli utenti che hanno scaricato l'applicazione. D'altra parte, guardiamo anche al file numero di download che l'applicazione ha prima di scaricarla. Anche se sembrano sciocchi, questi sono i campi secondari dell'ASO:

  • Numero di download: Il numero di download della nostra app si posizionerà in classifica (Top 25, per sezioni ...) che farà notare la nostra e non quella sotto di noi. Chiaramente, se non abbiamo download non avremo neanche prestigio e non compariremo nei motori di ricerca. Quindi, dobbiamo contattare grandi blog che offrono informazioni e codici promozionali, creare annunci su Facebook, Twitter ...
  • Stelle e recensioni: Appena sotto il numero di download ci sono le valutazioni degli utenti. Sono importanti perché se molte persone dicono che l'applicazione è buona, la scaricheranno e la testeranno, ma in caso contrario, andranno dall'installazione. Ecco ciò che conta è la qualità dell'applicazione.

Questi due campi possono essere aggiornati solo se creiamo un aggiornamento dell'applicazione. Pertanto è importante monitorare il negozio.

aso5

La qualità dell'applicazione è la più importante

Stiamo parlando di posizionare l'app con il sistema ASO, ma è chiaro Dobbiamo disporre di un'applicazione competitiva per offrire all'utente la massima usabilità e qualità. Se non abbiamo un'applicazione di cattiva qualità otterremo buoni voti e quindi meno stelle, gli utenti guarderanno la qualità delle recensioni e quando vedranno che sono cattive non le scaricheranno allora avranno abbassato il numero download. Questo è un processo parallelo a ciò che sta accadendo in Google e al posizionamento delle reti; il motore di ricerca valorizza (e sempre di più) la qualità dei contenuti come fattore principale di posizionamento ... ecco perché si dice che Il contenuto è il re.

Detto questo, è molto importante che l'applicazione sia innovativa, creativa e di qualità.

aso3

Abbiamo investito in ASO e ottenuto il posizionamento

Come abbiamo detto, il L'ottimizzazione dell'App Store (ASO) è molto importante per il posizionamento nei motori di ricerca dell'app store. Quindi è molto importante concentrarsi e dedicare tempo all'ottenimento di un buon titolo, buone parole chiave e in attesa di recensioni e download favorevoli. Se abbiamo fatto tutto questo bene, non ci resta che aspettare che arrivino i vantaggi e i download.

Suggerimenti per il corretto funzionamento del tuo ASO:

  • Titolo: Dedica del tempo a guardare i titoli delle applicazioni che competono con i tuoi e trova il titolo perfetto per la tua applicazione.
  • parole chiave: Monitorare l'archivio applicazioni e creare parole chiave che non fanno altro che cercarle nello store. Più si riferiscono alla tua applicazione, più download o ricerche avrai.
  • Download: Pubblicizza l'applicazione su grandi blog, crea pubblicità anche se devi spendere un po 'di soldi, usa i social network: Twitter, Facebook, Youtube ...
  • Valutazioni e recensioni: Aspetta solo che le persone valutino i tuoi contenuti in modo soddisfacente.

Ulteriori informazioni: Google annuncia nuove regole per la SEO


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.