Il #batterygate è tornato, ora con Google Pixel

Google Pixel

L'anno che stiamo per concludere potrebbe essere uno degli anni che molti produttori vorranno dimenticare il prima possibile, a causa dei problemi che i loro dispositivi stanno soffrendo con le batterie. Il case che ha attirato maggiormente l'attenzione è stato quello del Galaxy Note 7, che ha costretto l'azienda a ritirare tutti i dispositivi fino ad ora venduti ea interrompere la produzione. Se parliamo di Apple, abbiamo da un lato il problema con la batteria di alcuni iPhone 6 che si spengono improvvisamente quando sono ancora in carica, la durata della batteria del nuovo MacBook Pro e le scarse prestazioni che l'ultimo aggiornamento di iOS 10.2 , quale la batteria del dispositivo è letteralmente ubriaca.

E siccome non sono due senza tre, vediamo come Google abbia voluto unirsi alla festa con il nuovo Google Pixel, un dispositivo che ogni tanto offre diversi problemi di funzionamento, prestazioni ... Diversi utenti di Reddit hanno pubblicato un thread in che possiamo vedere come questo dispositivo quando è vicino al 30% della batteria si spegne senza motivo apparente, un problema molto simile a quello che Apple ha avuto con l'iPhone 6s e che l'azienda ha sofferto in passato anche con il Nexus 6P, che differisce dal Google Pixel prodotto da HTC, è stato prodotto da Huawei.

Come possiamo leggere, non è un problema accaduto una volta, ma a quanto pare sta cominciando a ripetersi quasi ininterrottamente quasi ogni giorno, problema che non sembra interessare tutti i terminali, ma che probabilmente costringerà l'azienda a sostituire il telefono o cambiare la batteria, dove probabilmente il problema è. Ulteriore, il telefono non si riaccende finché non viene collegato a un caricabatteriee quando lo fa la batteria è completamente scarica.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.