L'iPhone 5 si è reincarnato nell'iPhone 7 nero opaco: la vernice cade

L'iPhone 5 è arrivato sul mercato con uno schermo da 4 pollici e nuovi materiali nella sua costruzione, lasciando da parte il vetro sul retro. Ma ha anche significato un mal di testa per gli utenti che hanno acquistato il dispositivo in nero, poiché il rivestimento del dispositivo ha iniziato a mostrare danni al minimo attrito, sebbene il dispositivo proteggesse tutti gli elementi più sensibili del dispositivo con una copertura. Nella generazione successiva, Apple ha completamente eliminato quel colore giocando con il problema di cui sopra affermandolo essendo un prodotto in alluminio graffiato potrebbe rivelare il suo colore naturale.

Quando Apple ha introdotto l'iPhone 7 in nero lucido, molti sono stati i media che hanno elogiato il nuovo colore ma allo stesso tempo hanno criticato duramente la scelta di Apple, poiché questo dispositivo aveva tutti i voti per diventare il nuovo iPhone 5. Ma no. Non è stato questo colore che inizia a causare problemi all'azienda, ma la sua controparte nella finitura opaca. La pagina di supporto di Apple si sta riempiendo di utenti che affermano che il loro nuovissimo iPhone 7 nero opaco sta perdendo la vernice.

Come al solito in Apple, la risposta che offre a tutti gli utenti che manifestano questo problema è questa non coperto da garanzia. Ancora una volta, l'azienda non vuole essere ritenuta responsabile per un problema con uno dei suoi dispositivi, un dispositivo che tra l'altro non è affatto economico. Da tempo ormai i problemi riscontrati dai dispositivi prodotti da Apple, come lo schermo dell'iPhone 6 Plus, la batteria dell'iPhone 6s e ora i chip dell'iPhone 7 nero opaco, stanno lasciando l'azienda in una brutta situazione, perché inizialmente non riconosce mai che potrebbe essere un problema di fabbricazione o di progettazione del dispositivo, incolpando sempre l'utente finale.

Prima di prendere una pronuncia ufficiale, l'azienda dovrebbe indagare sugli elementi di questi terminali per verificare se per caso tutti i terminali che hanno subito questo problema, o ne sono affetti, fanno parte dello stesso numero di lotto, il che potrebbe indicare che è stato un gioco specifico che è stato interessato da questo problema, al fine di sostituire il dispositivo e chiarire tutti i dubbi sulla durata di questo dispositivo specifico. Ma sembra che Apple si sia abituata e abbia preso in simpatia la citazione di Don Chisciotte Lascia che parlino di me, anche se è brutto.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.