Opera 51, il nuovo browser Opera è più veloce di Firefox Quantum

Opera 51 più veloce di Firefox Quantum

Poche settimane fa è stata lanciata la nuova versione del popolare browser web di Mozilla, Firefox Quantum. Questa nuova versione si è rivelata il browser più veloce e che ha consumato meno risorse di tutte quelle attuali. Tuttavia, il regno del browser web più veloce è stato di breve durata. Ed è che Opera lancia una nuova versione del suo browser, Opera 51. E secondo i primi test, è più veloce del prodotto di Mozilla. Inoltre, questa nuova Opera godrà di nuove funzioni.

Opera 51 è il nome dell'ultima versione del browser web Opera. L'azienda ha lavorato negli ultimi mesi e ha sviluppato una versione molto più potente, veloce e con interessanti funzioni da aggiungere. Tuttavia, la cosa più interessante è la velocità con cui andrà: nei risultati lo è 38% più veloce di Firefox Quantum. Quindi oggi siamo di fronte al browser più veloce. Ora ci sono altre funzioni che vengono aggiunte e le spiegheremo di seguito.

Pulsante di scorrimento superiore di Opera 51

Per i principianti, ora avrai un file modo molto più veloce per scorrere fino all'inizio delle pagine web. Come? Molto semplice: ti basterà cliccare sulla scheda che troverai in alto, dove è dettagliato di che pagina si tratta e dove troverai le favicon.

Un'altra delle nuove funzioni è che nella parte in alto a destra avremo una nuova icona che quando premuta mostrerà i dettagli schede che abbiamo aperto e quali sono state chiuse di recente. Questa funzione sarà molto interessante per quegli utenti che di solito lavorano con una moltitudine di schede aperte e che collassano quando vengono visualizzate regolarmente; vale a dire: è un modo molto più pratico ed efficiente per trovare il contenuto che stiamo cercando in ogni momento o per riaprire una scheda che abbiamo chiuso per errore.

funzione pop-up video opera 51

Abbiamo anche trovato modi più semplici per tornare alle schede che riproducono video popup. Ed è che quando uno di questi clip viene riprodotto in una finestra esterna, solo posizionando il mouse sul titolo del video, apparirà un'opzione che ci permetterà di tornare alla scheda di navigazione da dove proviene questo video.

Sebbene i giorni di Adobe Flash siano numerati, ci sono ancora pagine che lo utilizzano. Tuttavia, se lavori su macOS, hai sicuramente verificato come ogni volta che un contenuto Flash vuole essere eseguito ti chiede se vuoi abilitarlo. In Opera 51 sarà molto più semplice: avrai la possibilità dalle impostazioni di consentire sempre la riproduzione Flash, se lo desideri. Il percorso è: preferenze> pagine web> flash

Avremo anche il file modo per ripristinare le impostazioni del browser molto più velocemente. Cookie, cronologia delle password, cronologia di navigazione, cache, ecc. Tutto questo può essere resettato velocemente da preferenze> browser> ripristina impostazioni browser (si parla sempre della versione per macOS).

Infine, Opera 51 ci permetterà anche di posizionare il nostro sfondo preferito (ad esempio, lo stesso che usiamo sul desktop del nostro computer). Questo sarà disponibile dalla home page del browser tramite il menu "Configurazione facile". Se vuoi provarlo, scaricalo entrambi per MacOS come per Windows.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.